PDA

Visualizza la versione completa : Curiosità su doc



Silvershark1987
05-10-2014, 09:31 AM
Ragazzi ma secondo voi ci sono speramze un giorno di vedere queste carte di doc, in vendità in maniera reale e non solo virtuale?

Devo ammettere che mi piaccerebbe collezionarle e giocarci tenendole in mano (un po' come magic the gathering)

Voi che ne pensate?

loneviper
05-10-2014, 01:48 PM
Penso che, seppur sia della tua stessa idea (mi piacerebbe anche a me la versione "fisica", essendo stato giocatore e collezionista di un buon numero di tcg, talvolta semi sconosciuti :) ) , purtroppo non vedremo mai la versione cartacea per un semplice problema di costi e secondariamente di marketing.

A livello di costi, sostenere la stampa, localizzazione, distribuzione e supporto ufficiale di un prodotto simile richiede ingenti investimenti e saggi accordi sopratutto per la distribuzione sul territorio (che non è così scontata, sopratutto in italia). Investimenti che sicuramente una casa come Ubisoft può permettersi, ma che, oggettivamente, non serve un genio dell'analisi di mercato per definire " a fondo perduto". In un settore già di per se di nicchia il gioco andrebbe a scontrarsi con altri mostri sacri che tengono da soli il 90% del mercato. Mercato che è indubbiamente in crisi, sia per motivi prettamente economico-globali, sia per una questione più "settoriale" come lo spostamento di interesse del pubblico dal gioco "fisico" al gioco "virtuale".
Tutte queste considerazioni si traducono in una spesa ingente, che và oltre la semplice produzione delle carte (eventi, pubblicità, presenza alle fiere di settore...) che difficilmente genererà un'introito tale da giustificare l'azzardo. Sia chiaro, non dico che il progetto andrebbe in rimessa, ma non garantirebbe dei margini di guadagno adeguati.

A livello invece di marketing , pubblicare la versione cartacea obbligherebbe la casa ad una scelta di "favoritismo". Sarebbe infatti necessario scegliere se dare priorità di immagine e gestione alla versione fisica o quella virtuale. Basti pensare a come dovrebbero venire gestite le espansioni e il loro rilascio.
Verrebbero pubblicate prima le espansioni sul formato digitale e solo più tardi sul formato fisico? Il formato digitale incassa soldi dall'uscita delle espansioni, ma il formato fisico finisce per passare come il "ripiego" che resta indietro di un'edizione rispetto al "vero" gioco.
Verrebbero pubblicate prima le espansioni in formato fisico e solo dopo in formato digitale? Il formato digitale finisce a non incassare come dovrebbe e verrebbe bollato come una versione "vecchia e limitata, non aggiornata" del gioco fisico.
Le espansioni verrebbero rilasciate in contemporanea? Questo richiederebbe ingenti spese e notevoli capacità organizzative per imbastire un "day1" per ogni espansione, sopratutto se localizzate (potrebbe uscire la versione inglese una settimana prima di quella in italiano o in francese? sopratutto con l' e-shop che permetterebbe a chiunque di acquistare all'estero le buste prima che vengano rilasciate sul suolo nazionale?) Queste spese porterebbero poi come unico risultato la "dispersione" del pubblico, che non acquisterebbe prima una versione e po ANCHE l'altra, ma sceglierebbe quale delle due acquistare prima.
Aggiornamenti e modifiche, quale versione avrebbe priorità? La versione digitale, più facile ed economica da modificare e correggere (ma che trasforma la versione cartacea in una versione obsoleta e superata, o buggata, in breve) o la versione cartacea , che può essere modificata solo con nuove carte e con sistemi di "esclusione" (non possono certo dirti "riporta le tue carte vecchie al negozio che ti diamo le carte nuove modificate") finendo a bollare la versione digitale come "la versione alternativa che non hanno voglia di modificare velocemente" ?

Queste sono motivazioni, spiegate in modo molto semplicistico e rapido, per dire che, a meno di insensati colpi di testa e coraggiosi azzardi, non toccheremo mai con mano le nostre amate carte :)

bluekiitos
05-10-2014, 03:36 PM
Dico subito che non sarei interessato a giocare con le carte fisiche, è molto più comodo usare il formato digitale :p

Però ammetto che la grafica di alcune carte mi piace tantissimo e mi piacerebbe toccare con mano alcune carte/mazzi.

Penso che non ci sarà mai una versione fisica del gioco, non vedremo mai pacchetti e cofanetti Duel of Champions in giro nei negozi. Sarebbe un'operazione troppo rischiosa per ubisoft, potrebbe accadere solo se il gioco diventasse moooolto più popolare.
Però ubisoft potrebbe creare uno shop online di carte doc - una versione "materiale" dell'altare dei desideri, dove i giocatori scelgono le carte che vogliono, pagano il prezzo e le spese di spedizione e ricevono a casa le loro carte. Non comporterebbe grandi investimenti e rischi per ubisoft e i giocatori che voglio spendere qualche soldo per il gioco avranno un ulteriore incentivo a farlo (magari anche creando offerte del tipo "acquista un certo numero di carte e ricevi anche sigilli da utilizzare nel tuo account").

Ovviamente sto fantasticando qui, ma visto che la ubi ha creato di recente un pacchetto retail (http://www.gamebolds.de/spielenews/might-magic-duel-of-champions-erscheint-als-retail-version/25774) per il gioco, magari stanno prendendo in considerazione anche un'iniziativa del genere ;)

PS: non so se hai già visto questo :)
http://forums.ubi.com/showthread.php/790255-My-physical-cards-Duel-of-Champions

loneviper
05-10-2014, 09:44 PM
L'idea di un "print on demand" non l'avevo pensata e potrebbe essere effettivamente una bella trovata. Legare l'acquisto di determinate carte su richiesta al rilascio di sigilli "regalo" potrebbe anche spingere ad acquistare le carte fisiche :D
Producendo le carte solo su richiesta si salterebbe tutto il problema della distribuzione , addossando al cliente finale le spese di movimentazione (le spedizioni) e annullando il rischio di invenduti (si stamperebbe solo dopo l'avvenuto pagamento).
Il solo limite è il costo fisico di produzione di una carta. Non potendo contare sulla produzione di massa che ammazza i costi, una singola carta arriverebbe a costare veramente troppo al cliente finale. Per restare un'iniziativa piacevole e accessibile una singola carta non dovrebbe costare più di 50 centesimi, prezzo che difficilmente è possibile raggiungere se la produzione non è adeguata. Per essere chiari, se una carta costasse più di 1 euro nessuno la comprerebbe, già 0.50E è un bel prezzo ma sarebbe ancora accessibile (50E 100 carte alla fine non è molto, sopratutto considerato che non ci sono carte "in più" ).
Inoltre la formula del "on demand" sarebbe una novità che nessun'altro concorrente offre e che, infondo, non ammazza il concetto di TCG.


Riguardo al video del link...
Bhe, diciamo che farsele in casa non è un lavoro tanto difficile, richiede solo un po di pazienza (tanta pazienza), saper usare un minimo photoshop e avere tanto inchiostro da stampa ( o una stampante laser a colori e qualche toner di scorta :D ). Sopratutto grazie all'attuale altare dei desideri, che permette di visualizzare tutte le carte, farsi gli screen di ogni carta e riformattarli in un file di 60x90mm (dimensione media delle carte da TCG) è un lavoro alla portata di chiunque ; volendo mi ci potrei mettere pure io e preparare un comodo .Zip con tutti i file di tutte le carte :D

Si tratterebbe poi di stampare, ritagliare ed eventualmente incollare su cartoncino più rigido ed ecco le carte pronte :D :D :D

Se non ci fossero delle palesi violazioni di copyright sarebbe un'idea da prendere in considerazione per poter giocare fra amici ovunque :D

Ysciot
05-12-2014, 11:02 AM
Bell'idea, devo ammettere che le carte create da quell'utente nel video sono impressionanti! :)

AleSsioR
05-12-2014, 11:11 AM
Oddio, ho visto il video e ora le voglio anch'iooo!! Per avere le immagini delle carte basta scaricare il pacchetto Fan dal sito ufficiale :D Però mi sa che mancano quelle dell'ultima espansione xD

bluekiitos
05-12-2014, 12:15 PM
L'utente del video non le ha stampate a casa, ma ha inviato il design delle carte ad una ditta che le ha stampate e spedite a casa sua.

Ho fatto qualche ricerca e in italia di rilevante ho trovato solo questo: http://www.printingdesk.com/carte-da-gioco-personalizzate.html
Che però è parecchio costoso...

Questo post (http://starquest.forumfree.it/?t=52932799) invece consiglia artscow.com/
Ho dato un'occhiata sul sito e ho trovato questa promozione: mazzo da 54 carte (multi purpose) e spedizione inclusa a 9.99$ (https://www.artscow.com/playingcardoffer)
Ovviamente ci vorrà un po' per farle arrivare dagli USA e c'è il rischio di dover pagare qualche tassa doganale, però per chi fosse interessato di sicuro è molto interessante.

AleSsioR
05-12-2014, 01:49 PM
Sicuramente lo farò appena avrò qualche soldino da parte :D

loneviper
05-12-2014, 06:35 PM
L'utente del video non le ha stampate a casa, ma ha inviato il design delle carte ad una ditta che le ha stampate e spedite a casa sua.

Ho fatto qualche ricerca e in italia di rilevante ho trovato solo questo: http://www.printingdesk.com/carte-da-gioco-personalizzate.html
Che però è parecchio costoso...

E sopratutto non permette di fare ciò che ci serve :) Il sito permette di creare mazzi di carte da poker personalizzate, ma non mazzi di carte in cui ogni carta è differente.
In pratica sono quei mazzi di carte promozionali con il logo delle aziende/alberghi.

Questo post (http://starquest.forumfree.it/?t=52932799) invece consiglia artscow.com/
Ho dato un'occhiata sul sito e ho trovato questa promozione: mazzo da 54 carte (multi purpose) e spedizione inclusa a 9.99$ (https://www.artscow.com/playingcardoffer)
Ovviamente ci vorrà un po' per farle arrivare dagli USA e c'è il rischio di dover pagare qualche tassa doganale, però per chi fosse interessato di sicuro è molto interessante.[/QUOTE]

Qui sembra interessante e , facendo un paio di conti, è anche parecchio economico. Riguardo i tempi, dichiarano un massimo di 9 giorni per la lavorazione, a cui si sommano altri 12 per la spedizione, ammettiamo un totale di 25 giorni dall'ordine al recapito e non è poi così eccessivo (ordini dal sudest asiatico impiegano anche di più per materiale a magazzino...).Logicamente ammettendo la spedizione più lenta, che di solito costa meno di 8 euro e si affida al servizio postale. Come dazi doganali, per non avere sorprese stiamo su un 35% di imposta , trovandoci con 3.5E a deck di tasse e 2.8E di tasse sulla spedizione (si, a seconda di come gira in dogana ti tassano pure la spedizione...esperienza personale). Alla fine si tratterebbe di avere un deck da 54 carte a meno di 20 euro... con un'investimento di 100 euro volendo si riescono a far entrare tranquillamente 6 deck per un complessivo di 320 carte :D

bluekiitos
05-12-2014, 08:11 PM
E sopratutto non permette di fare ciò che ci serve :) Il sito permette di creare mazzi di carte da poker personalizzate, ma non mazzi di carte in cui ogni carta è differente.
In pratica sono quei mazzi di carte promozionali con il logo delle aziende/alberghi.


In realtà printingdesk permette di selezionare la personalizzazione su dorso e fronte. Quindi suppongo che sia possibile realizzare qualsiasi tipo di carta, non solo da poker.

Big.Gym
05-13-2014, 02:06 PM
Ragazzi ma secondo voi ci sono speramze un giorno di vedere queste carte di doc, in vendità in maniera reale e non solo virtuale?

Devo ammettere che mi piaccerebbe collezionarle e giocarci tenendole in mano (un po' come magic the gathering)

Voi che ne pensate?

Io vado un pò contro corrente, nel senso che non vedo il motivo, al meno che uno non sia un collezzionista di carte da gioco, di spendere dei soldi quando puoi giocarci virtualmente senza spendere dei soldi...oltretutto secondo mè sono molto più comode su un formato digitale:)...secondo mè non vedremo mai queste carte in maniera reale non vedo cosa ci sarebbe di vantaggioso per la ubisoft:)