PDA

Visualizza la versione completa : Provate il Mazzo



Ysciot
10-10-2014, 06:41 PM
Duellanti!

Cosa ne pensate di questo Mazzo Vampiro?
Lo avete mai provato? Pensate che questo del video possa essere competitivo? Se no quali modifiche fareste?



https://www.youtube.com/watch?v=lX74duVdr9o

AleSsioR
10-10-2014, 06:46 PM
Non può essere competitivo e non lo è mai stato purtroppo :) Sveltana la giocherei al massimo con le spell che danno i contatori paralizzato, non vedo altre soluzioni..

Tetsuro_P12
10-10-2014, 08:27 PM
Sveltana non è un Eroe particolarmente competitivo, meglio Seria. Se avesse acqua sarebbe diverso, quei 2 di Magia sarebbero interessanti, ma con Aria non vedo proprio che se ne possa fare. Necessario il late game, dove l'abilità può risultare utile, quindi necessarie magie da stallo. Non la vedo bene a livello Campione finché non si sistema Aria, ma potrebbe essere una gran rottura di balle per chi ci gioca contro sotto i 1100 ELO.

Raistlin90
10-12-2014, 10:02 AM
Per me è un mazzo che va giocato esclusivamente per i contatori paralisi (spell ed edifici). Sta di fatto che si incarta 9 volte su 10: contro i rush (che hanno attacco alto), i contatori paralisi non fanno così tanto male, contro i control arrivi ad un punto in cui si hanno così tante creature in campo (molte senza attacco) che un'oscurità strisciante diventa molto meno incisiva (spesso ci sono creature con 4/5 contatori paralisi in una quando per annullarle l'attacco ne bastano 2. Insomma può dare fastidio ma è gestibile! Forse forse in open con più spell aria (vedi il lampo) può essere più competitiva, ma non ne sono sicuro.

mrPao
10-13-2014, 08:32 AM
Vorrei dissentire,
Certo, soffre di due grossi svantaggi: 0 stat a destino che la taglia fuori dalle pile e scuola d'aria che non decolla.
C'è un grosso però, con lei la %di vittorie era intorno al 75% a campione II. I vampiri mi hanno sempre garantito un buon muro a basso costo e basse stat, hanno una sinergia insieme ottima ed è aiutata dall'abilità di Sveltana. Bisogna solo costruire meglio il deck