PDA

Visualizza la versione completa : Chiarimenti sulla storia di pop "the sands of time"



Gabriel_legend
05-05-2005, 09:21 AM
Ciao a tutti, volevo kiedervi un favore : non ho capito bene il ruolo del visir, ki il marajah e ki il sultano. Mi spiego meglio.
Ma il visir non il consigliere del prince ? e come mai conosce farah ? e tipo un ministro degli esteri ? il re di persia (sharaman)ruba i tesori al marajah, ma poi a chi li dona ? di nuovo a lui ? xk la guerra contro il marajah, e poi dice ke deve dimostrarsi buono kon i vinti. Il sultano sarebbe il re ? ma di ke paese ? il marajah sarebbe il re d'india ?
Vi prego rispondete, e scusate x la rottura di c******i. grazie !

Gabriel_legend
05-05-2005, 09:21 AM
Ciao a tutti, volevo kiedervi un favore : non ho capito bene il ruolo del visir, ki il marajah e ki il sultano. Mi spiego meglio.
Ma il visir non il consigliere del prince ? e come mai conosce farah ? e tipo un ministro degli esteri ? il re di persia (sharaman)ruba i tesori al marajah, ma poi a chi li dona ? di nuovo a lui ? xk la guerra contro il marajah, e poi dice ke deve dimostrarsi buono kon i vinti. Il sultano sarebbe il re ? ma di ke paese ? il marajah sarebbe il re d'india ?
Vi prego rispondete, e scusate x la rottura di c******i. grazie !

secchi7
05-05-2005, 09:58 AM
allora, tutto 1 po' contorto ma ti spiegher.il visir il consigliere del marajah d'india(se nn ricordo male il sovrano dell'india il marajah),x il visir tradisce quest'ultimo(marajah).il marajah ti ho detto adesso ki ,sempre se nn sbaglio,mentre il sultano il sovrano di persia e il padre di prince un re ke governa un regno di persia. io ti ho detto ci ke ho capito e ci ke mi ricordo,aspetta ke sia qualcun altro ke la sa + lunga di me x essere certo delle risposte.ciauz!

DESTINY1991
05-05-2005, 10:01 AM
rispondo a tutto io:
il visir il consigliere del maharajah, il re d'india (ecco perch conosce Farah, la figlia del suo padrone). il visir ha provato molte volte a convincere il suo padrone a donargli il pugnale e la clessidra ma egli ha sempre rifiutato, ignaro dei bramosi piani del suo consigliere (che proprio una persona che consiglia il governatore nelle sue decisioni pi importanti). il re di persia decide di attaccare l'india perch il visir, pur di mettere le mani sulle due agognate reliquie del tempo e per diventare immortale, tradisce il maharajah e fa un piano con il re secondo il quale, in caso di vittoria della persia gli avrebbe donato parte del tesoro dell'india (senza specificare cosa gli avrebbe dato). la guerra viene vinta e il principe di persia ottiene il pugnale, mentre il re decide che la clessidra andr al suo amico, il sultano di azad (il palazzo del sultano sar il luogo delle avventure del principe, tranne all'inizio del gioco che si svolge durante la battaglia contro l'india in cui il maharajah spodestato e ucciso e farah fatta schiava). il visir molto arrabbiato e inganna il principe facendogli aprire le sabbie, gesto che lo ha marchiato fino al terzo gioco. e poi dove lo hai sentito che il re di persia dice che deve essere buono con i vinti???

secchi7
05-05-2005, 10:24 AM
beh,+ o - c'ero quasi no?adesso mi tutto + kiaro anke a me.

Gabriel_legend
05-05-2005, 12:26 PM
Grazie ora mi tutto + kiaro. x quanto riguardo il fatto della generosit verso i vinti sharaman lo dice nella storia dopo ke hai preso il puganele: dice ke doner degli animali e delle skiave, e la clessidra al sultano xk tutti devono conoscere la sua magnaminit. cmq grazie ancora a tutti. ciao !