PDA

Visualizza la versione completa : Inizialmente la Dark Zone di The Division era presidiata da degli NPC della polizia



S.V.
01-26-2016, 06:51 PM
La Dark Zone di The Division Ŕ la zona in cui il PvE e il PvP si uniscono permettendo ai giocatori di tradire i propri compagni o di sfidare altre squadre per ottenere il migliore loot possibile.

Una volta attaccato un altro giocatore si diventerÓ automaticamente dei Rogue e sulla nostra testa verrÓ messa una taglia di cui sapranno tutti gli altri agenti della zona. Prima di scegliere di utilizzare questo particolare sistema, Ubisoft aveva per˛ pensato di inserire degli NPC della polizia per controllare la situazione e attaccare i giocatori che si dimostravano dei "fuorilegge".

"Ci saranno sempre delle persone che sono solo dei distruttori. Ci saranno delle persone che saranno i killer di questo modo. Pensammo: quanto vogliamo confrontarci con questo punto?" Spiega il creative director, Magnus JansÚn a Examiner (http://www.examiner.com/article/dev-the-division-almost-had-police-npcs-to-take-out-nasty-gamers-darkzone).

"La relativa mancanza di regole nella Dark Zone Ŕ molto importante per noi quindi abbiamo giocato con l'idea di avere degli NPC della polizia che avrebbero attaccato i giocatori pi¨ "cattivi" ma volevamo che questa fosse una zona per i giocatori e per questo abbiamo scelto di affidarci al sistema di taglie."

fonte: http://www.eurogamer.it/articles/2016-01-26-news-videogiochi-inizialmente-dark-zone-di-the-division-era-presidiata-da-npc-della-polizia