PDA

Visualizza la versione completa : Fucili a pompa: vogliamo parlarne?



Ch4in_R3aC7i0n
01-26-2016, 09:37 PM
Trattandosi di un gioco la cui caratteristica fondamentale è il cqb, elemento di particolare rilevanza è il caro e vecchio shotgun.
Ora, magari sarà capitato solo a me, ma in più di un'occasione l'utilizzo di quest'arma all'interno del gioco mi ha inevitabilmente portato all'invocazione di non poche e non meglio definite divinità.
Sulle brevi distanza ( e con brevi distanze intendo fucile in bocca all'avversario praticamente) in più di un occasione un colpo diretto sparato dal sottoscritto ha causato un qualcosa come 70-80% di danni, con conseguente morte prematura nel breve lasso di tempo tra il colpo sparato e l'incameramento della successiva cartuccia. Ritengo che un calibro 12 sparato a bruciapelo ti apra in 2 a prescindere, con o senza giubbotto, altro che " hit ".
In secondo luogo trovo che il totale dei danni inflitti vada via via scemando di metro in metro, diventando pressoché irrisorio da 5 metri o più. Ho perso il conto del numero di volte che sono arrivato alle spalle di un nemico e, sparando da questa distanza, abbia assistito ad una bella piroetta dell'avversario ed a una successiva smitragliata in faccia, constatando poi un danno inflitto del 10-20% magari.
Facendo delle "prove" contro un muro, a distanza via via variabile il risultato è questo
http://i64.tinypic.com/rhra15.jpg
http://i65.tinypic.com/qz2oex.jpg
Il problema non sembra essere la precisione della rosata in se (anche se 8 piombini di numero sono un po' "scarsi", ma tant'è) ma piuttosto la diminuzione del danno all'aumentare della distanza d'ingaggio.
Se fossero presenti diversi tipi di munizioni ( cosa che, cogliendo l'occasione, vorrei suggerire di inserire nel gioco) potrebbero essere una parziale giustificazione, ma essendo il munizionamente uno e uno soltanto a mio avviso il sistema dei danni di tale arma è da rivedere, altrimenti si rivelerebbe piuttosto inutile e controproducente il suo utilizzo (viste le dinamiche del gioco) nonché poco "veritiero".
Apro questa discussione per cercare confronti con altri giocatori, per vedere se per caso è solo un mio problema o se qualcun altro ha avuto modo di notare quanto descritto.
A seguire cercherò di realizzare qualche video a supporto di quanto riportato.
Saluti :)

Birkhoff9200
01-29-2016, 10:37 AM
Trattandosi di un gioco la cui caratteristica fondamentale è il cqb, elemento di particolare rilevanza è il caro e vecchio shotgun.
Ora, magari sarà capitato solo a me, ma in più di un'occasione l'utilizzo di quest'arma all'interno del gioco mi ha inevitabilmente portato all'invocazione di non poche e non meglio definite divinità.
Sulle brevi distanza ( e con brevi distanze intendo fucile in bocca all'avversario praticamente) in più di un occasione un colpo diretto sparato dal sottoscritto ha causato un qualcosa come 70-80% di danni, con conseguente morte prematura nel breve lasso di tempo tra il colpo sparato e l'incameramento della successiva cartuccia. Ritengo che un calibro 12 sparato a bruciapelo ti apra in 2 a prescindere, con o senza giubbotto, altro che " hit ".
In secondo luogo trovo che il totale dei danni inflitti vada via via scemando di metro in metro, diventando pressoché irrisorio da 5 metri o più. Ho perso il conto del numero di volte che sono arrivato alle spalle di un nemico e, sparando da questa distanza, abbia assistito ad una bella piroetta dell'avversario ed a una successiva smitragliata in faccia, constatando poi un danno inflitto del 10-20% magari.
Facendo delle "prove" contro un muro, a distanza via via variabile il risultato è questo
http://i64.tinypic.com/rhra15.jpg
http://i65.tinypic.com/qz2oex.jpg
Il problema non sembra essere la precisione della rosata in se (anche se 8 piombini di numero sono un po' "scarsi", ma tant'è) ma piuttosto la diminuzione del danno all'aumentare della distanza d'ingaggio.
Se fossero presenti diversi tipi di munizioni ( cosa che, cogliendo l'occasione, vorrei suggerire di inserire nel gioco) potrebbero essere una parziale giustificazione, ma essendo il munizionamente uno e uno soltanto a mio avviso il sistema dei danni di tale arma è da rivedere, altrimenti si rivelerebbe piuttosto inutile e controproducente il suo utilizzo (viste le dinamiche del gioco) nonché poco "veritiero".
Apro questa discussione per cercare confronti con altri giocatori, per vedere se per caso è solo un mio problema o se qualcun altro ha avuto modo di notare quanto descritto.
A seguire cercherò di realizzare qualche video a supporto di quanto riportato.
Saluti :)
io infatti non lo uso più da settimane ormai. Mi sono rassegnato alle mitragliette e fucili d'assalto

Ch4in_R3aC7i0n
02-07-2016, 06:58 PM
Purtroppo il software che uso mi ha fatto perdere buona parte delle registrazioni effettuate nel primo periodo.


https://youtu.be/cXLg64sUzLE

l2ealKing24
09-07-2017, 02:50 PM
ciao non sei lunico anchio uso spesso smoke con il pompa e nulla 6 colpi per mandarlo a terra a 10/5 mt e uno schifo...