PDA

Visualizza la versione completa : 11 SETTEMBRE:confronting the evidece



pietrop2006
09-10-2011, 11:58 AM
Ragazzi a dieci anni dall'attentato che ha cambiato la storia moderna vi propongo un' eccezzionale inchiesta proposta e finanziata da jimmy walter un miliardario americano.Ve lo dico dopo aver visto questo straordinario documentario forse comincerete a porvi delle domande su quello che i nostri cari capi di stato continuano a dirci a proposito dell'11 settembre 2001!
Ah vi ricordo che il documentario completamente in italiano e le voci che ascolterete sono quelle dei migliori doppiatori italiani,come luca ward,fabio boccanera e roberto chevalier!

buona visione
LINK:http://youtu.be/LLFrxbhAdQY

pietrop2006
09-10-2011, 11:58 AM
Ragazzi a dieci anni dall'attentato che ha cambiato la storia moderna vi propongo un' eccezzionale inchiesta proposta e finanziata da jimmy walter un miliardario americano.Ve lo dico dopo aver visto questo straordinario documentario forse comincerete a porvi delle domande su quello che i nostri cari capi di stato continuano a dirci a proposito dell'11 settembre 2001!
Ah vi ricordo che il documentario completamente in italiano e le voci che ascolterete sono quelle dei migliori doppiatori italiani,come luca ward,fabio boccanera e roberto chevalier!

buona visione
LINK:http://youtu.be/LLFrxbhAdQY

bayberry
09-10-2011, 12:22 PM
Traduzione piuttosto libera e fatta da schifo, probabilmente giusto per impressionare il pubblico, e perfino una commentatrice/presentatrice che parla in uno stentato Italiano da scuola elementare ... No, grazie.
Di storie sull'11 Settembre se ne sentono tante, ma chi sa cos' davvero successo...?
Francamente, non mi interessa.

Fury41
09-11-2011, 01:29 AM
<BLOCKQUOTE class="ip-ubbcode-quote"><div class="ip-ubbcode-quote-title">quote:</div><div class="ip-ubbcode-quote-content">Francamente, non mi interessa. </div></BLOCKQUOTE>

Quoto ma ridimensiono... 2974 vittime sono troppe per liquidarle con un "chi se ne frega" http://emailer.it.ubi.com/crm/smiles/wink.gif

C'era gi un topic...

La domanda : versione ufficiale o cospirazionista?
Ecco: la risposta a questa domanda non conta.
La versione ufficiale ha giustificato una guerra ancora pi deplorevole dell'attentato in s. E' stato il primo passo che m'ha portato ad odiare l'america.
Quella cospirazionista idem, leggermente diversa ma il succo non cambia, se fosse vera, ma la trovo troppo azzardata.

Dopo 10 anni sono pi che convinto che preferirei vivere in Afghanistan che non negli USA.

pietrop2006
09-11-2011, 03:21 AM
Be certo difficile accettare o almeno prendere considerazione che il governo americano abbia in certo modo avuto una parte in quelli eventi,ma la scienza parla chiaro:le torri gemelle erano state costruite in modo tale da resistere agli incendi e agli impatti mentre la versione uffiale dell'amministrazione Bush ha concluso:"la torre nord e la torre sud sono crollate a causa degli incendi"!

Fury41
09-11-2011, 03:31 AM
Potevano resistere all'impatto del pi grande aereo di allora, di quando sono state costruite, ma i due aerei erano leggermente pi grandi http://emailer.it.ubi.com/crm/smiles/wink.gif

Comunque io trovo assurda la motivazione che danno i cospirazionisti: giustificare una guerra per il controllo del petrolio.
Credi che un governo abbia bisogno di uccidere migliaia di persone per fare una cosa del genere?

pietrop2006
09-11-2011, 03:57 AM
Be il petrolio potrebbe non essere l'unica ragione!ricordati che negli stati uniti l'apparato militare potente quasi piu del presidente e una guerra avrebbe giustificato e garantito loro i fondi miliardari che ogni anno vengono stanziati!
Cmq difficile da dirtelo in due parole,ma riguardo alla tua obiezione "i boeing moderni sono leggermente pi grandi" posso solo dirti che sbagli,provate a vedere il documentario che vi ho postato e capirete!

bayberry
09-11-2011, 05:17 AM
<BLOCKQUOTE class="ip-ubbcode-quote"><div class="ip-ubbcode-quote-title">quote:</div><div class="ip-ubbcode-quote-content">Originariamente postato da Fury41:
<BLOCKQUOTE class="ip-ubbcode-quote"><div class="ip-ubbcode-quote-title">quote:</div><div class="ip-ubbcode-quote-content">Francamente, non mi interessa. </div></BLOCKQUOTE>

Quoto ma ridimensiono... 2974 vittime sono troppe per liquidarle con un "chi se ne frega" http://emailer.it.ubi.com/crm/smiles/wink.gif </div></BLOCKQUOTE>

Io ho detto che non mi interessano queste storie, proprio perch sono un insulto alle vittime di quel giorno.
Si cerca di dare la colpa a qualcuno sacrificando la vita di 2974 persone, e non mi pare un bel gesto.

In ogni caso, dire che mi interessi veramente della vita di tante persone che neanche conosco o avrei mai potuto conoscere sarebbe soltanto una dimostrazione di grande ipocrisia ...
Le rispetto, ma niente di pi.

Matteo90Fi
09-11-2011, 06:09 AM
son passati gi 10 anni... caspita...

Fury41
09-11-2011, 02:38 PM
<BLOCKQUOTE class="ip-ubbcode-quote"><div class="ip-ubbcode-quote-title">quote:</div><div class="ip-ubbcode-quote-content">Originariamente postato da pietrop2006:
Be il petrolio potrebbe non essere l'unica ragione!ricordati che negli stati uniti l'apparato militare potente quasi piu del presidente e una guerra avrebbe giustificato e garantito loro i fondi miliardari che ogni anno vengono stanziati!
Cmq difficile da dirtelo in due parole,ma riguardo alla tua obiezione "i boeing moderni sono leggermente pi grandi" posso solo dirti che sbagli,provate a vedere il documentario che vi ho postato e capirete! </div></BLOCKQUOTE>


E' vero, sotto il governo Bush le lobby erano molto potenti, soprattutto quella militare, ma l'America dopo la Seconda Guerra Mondiale sempre riuscita a trovare una scusa per essere sempre in guerra con qualcuno. Ma arrivare a uccidere migliaia di americani? Sarebbe bastato inventarsi la solita guerra umanitaria per la liberazione di un popolo dalla tirannia e il gioco era fatto.

Non ha senso. Come diceva Sherlock Holmes tramite Doyle: "La soluzione pi semplice di solito quella corretta". Ma non m'interessa.
A me interessa di pi quello che successo dopo.

Allora mi interessava di pi che per tutto il giorno non hanno mandato in onda cartoni animati http://emailer.it.ubi.com/crm/smiles/ads.gif

JokerSte1972
09-11-2011, 04:29 PM
onore alle vittime

marcomau122010
09-12-2011, 02:45 PM
ogni giorno vengono spesi 1216 miliardi di dollari al giorno nell'intero mondo, 1 quinto solo in america, soldi che potrebbero essere meglio spesi anche solo togliendo un soldato ogni dieci si potrebbero risparmiare tanti soldi quanti ne basterebbero a salvare moltissime persone del terzo mondo dalle stesse guerre che richiedono quei soldi, sarebbe una doppia vittoria.
per la cosa che mi f davvero inc*****e che con il metallo delle torri ci hanno fatto una nave da guerra, santo cielo tonnellate e tonnellate di splendido acciaio super rinforzato sprecato per la u.s.s. new york, non era meglio un monumento alle vittime, o realizzarci una nova torre!?!?!?

Fury41
09-13-2011, 06:22 AM
Un mostro d'acciaio per onorare le vittime? Naaa... L'importante che l'abbiano riciclato.

Quei soldi fanno girare l'economia, quello del soldato, per quanto brutto, un lavoro, un lavoro su cui vivono diverse famiglie.
Che poi ci siano modi migliori di spenderli sicuro...