PDA

Visualizza la versione completa : Tattica, sopravvivenza, competitività e altre creature leggendarie



BIackD0G
10-18-2019, 01:02 PM
Ho acquistato la wolf edition. Spero quindi perdonerete il sarcasmo del titolo ma è l'unico modo e luogo che ho di sfogarmi, senza scadere nella maleducazione.

Non credo che breakpoint sia un brutto gioco, e sono convinto che il team ci abbia messo l'anima e ci stia lavorando tutt'ora, ma il gioco semplicemente non va. L'ho difeso fino ad oggi, ci ho creduto nel progetto, ma mi rendo conto che non si andrà mai nella direzione sperata.

Tralascio i bug, anche se non ne ho mai visti così tanti in un gioco, una situazione veramente disastrosa, ci vorranno mesi, forse un anno a renderlo stabile.

Il gameplay è completamente fallato. Ogni singola parte di gioco è sconnessa dalle altre. Ad esempio i bivacchi, che per me dovevano essere una chiave di volta, invece servono solo per il viaggio veloce. I booster di preparazione influiscono poco nulla. Idem quelli delle razioni. Non capisco cosa serva comprare armi da Maria se tanto ogni nemico ucciso mi lascia un'arma migliore. I veicoli idem, se ne trovano a ogni due metri. Cambiare l'orario invece è fondamentale, ma sapete perché? Perché ho il drone buggato, e se attivo il visore notturno poi non mi funziona più sul personaggio. Quindi ho dovuto finire il gioco solo di giorno.
Ma anche al di fuori dei bivacchi ci sono molte criticità. Ad esempio il sistema di loot che sballa completamente la meccanica di miglioramento delle armi, mai usata, tanto ne droppavo sempre di più "potenti" di quelle che miglioravo. O il fatto che mi si riempia l'inventario di centinaia di armi che poi mi ci vuole mezz'ora a vendere o smantellare una a una.
Oppure il trasporto dei cadaveri, troppo lento e plateale se giochi stealth, servirebbe la possibilità di trascinarli a terra, idem per i compagni feriti.
E la ghost-caverna? Se siamo 50 marines armati fino ai denti perché non andiamo ad assaltare il quartiere generale dei Lupi? Dovrebbero essere loro i cacciatori ma più che lupi sembrano 4 gatti.

Alla fine tutto si riduce allo slogan del gioco: "sopravvivi come un ghost". Ma se tutte queste meccaniche non impattano o anzi, creano conflitto nel gameplay, cosa c'è da sopravvivere? Capite bene che la gente si aspettava qualcosa di diverso, non di certo un parco giochi a tema.

Qua l'unica è creare una modalità New Game Plus o qualcosa di simile, dove le ferite si sentono per davvero. Dove hai il bisogno di raggiungere un bivacco per "rimetterti in sesto". Dove non trovi veicoli ogni due metri. Dove non puoi avere la barra dell'energia che si recupera più velocemente da sola di quanto ci metta io a selezionare la borraccia e bere. Voglio dire, a voi è mai successo di uscire da uno scontro feriti zoppicando? Dopo 70 ore di gioco a me mai, solo vivo o morto. Eppure sono previsti tre livelli di ferita. Capite che qualcosa non funziona.

Dovrei fare un wall text anche sulle animazioni, ma che vi posso dire... l'avete provata la moto giusto? Sembra di essere su uno sguscio di guerre stellari.
Poi Nomad è una barzelletta: si incastra sulle scale, non supera ostacoli di 20 cm, gestisce le coperture a caso, rotola giù per le valli che neanche una forma di parmigiano viaggerebbe tanto.

Ho notato troppa pressapochezza su dettagli importanti in tutto il gioco. Anche le cutscene, quelle con J.Bernthal fantastiche, tutte le altre imbarazzanti. Gli NPC sono marionette asettiche, alcuni neanche parlano, fai dialoghi unidirezionali, e se parlano dicono cose senza senso. Tutta la parte civile di Auroa è senza senso. Gente in spiaggia sotto la pioggia, altri che camminano sopra cadaveri di nemici senza preoccuparsene, gente che mentre sei in uno scontro armato gli passi a fianco e ti intima "lasciami stare non ho tempo sto lavorando", altri che li vai a salvare e ti gridano contro "lasciami in pace, vai via"... ma stiamo scherzando?

... non posso credere che nessuno dello staff, provando il gioco, abbia alzato la mano per dire "ehi ragazzi ma queste cose sono ridicole, sistemiamo?" qui era palese a tutti che il gioco è a uno stato embrionale, ed è stato messo sul mercato senza degli standard minimi.

Quindi sia le interazioni che gli intermezzi andrebbero migliorati, grafica e dialoghi, per non dire rifatti da zero.

La storia è al minimo sindacabile, anche se avrei preferito un setting reale, com'era la Bolivia. E le missioni andrebbe rifinite, molte sono buttate la, in alcuni casi non capivo neanche perché andavo da un punto all'altro, ci andavo e basta, per inerzia. Questa cosa è assurda perché i titoli ubisoft si sono sempre fatti notare per storie molte curate fin nei dettagli, vengo da assassin creed odyssey che ho trovato fantastico sotto questi aspetti, quindi mi sorprende davvero.

Infine il pvp, l'ho provato poco perché mi ha dato un'impressione molto confusa, su server veramente instabili.... lag, crash, ancora più bug che nel pve... non saprei che dire sembra una beta in test. Servirebbero anche dei profili per l'hud diversi tra pvp e pve, altrimenti ogni volta che cambio modalità 'sto un'ora a sistemarli. Tra l'altro anche la pubblicizzata novità di condivisione avanzamento pvp/pve è troppo semplicistica, nulla di interessante. Non può dare soddisfazione allo stato attuale.

Per concludere, tra le righe c'è del sarcasmo ma davvero spero di non essere stato sgarbato. Ho già preso il pass del primo anno, ma se la road map resta quella attuale, quindi aggiungere classi, missioni, raid, senza sistemare le fondamenta, bhe la vedo dura. Servirebbe un cambio di rotta.

Preciso, io comunque ci gioco e in Coop mi diverto pure. Ho un po' di rammarico perché mi sembra un'occasione persa, dove invece poteva venire fuori un gioco veramente notevole, perché di pregi ne ha.

BIackD0G
11-13-2019, 06:11 PM
A malincuore ritorno a mettere sotto processo questo gioco... ma da consumatore, mi sento anche in dovere di farlo.

Dopo quasi due mesi, tutti i disagi elencati nel mio scorso intervento sono ancora li. L'ultima patch ha fatto un passo avanti e tre indietro.
Sono state aggiunte due banalissime missioni completabili in quanto? 10 minuti? sempre con delle cutscene di livello grafico mediocre e un imbarazzante interazione coi png. Tipo i civili portati in salvo che continuano a insultarti. Oppure nella missione al cantiere, mentre parlavo con la tenente c'erano gli alleati che urlano "nemici in vista" correndo come matti in tondo senza che ci fosse un ostile nel raggio di chilometri.
Immedesimazione pari a zero.

In un'ora di gioco ho trovato ancora il bug del base jumping che non si attiva quasi mai, e anche se parte ti schianti al suolo. C'è un bug nuovo che non mi fa selezionare l'arma principale dal menù dell'equipaggiamento se clicco sull'immagine (devo cliccare sul nome). C'è un bug che mi incasina la ruota degli item e posso solo selezionarli tramite i tasti numerici. Decine di bug nel menù di gioco, notifiche già lette che ricompaiono, missioni completate segnalate fallite, animazioni dei titoli dei menù completamente fallata... e poi vorrei capire chi è il genio che ha proposto di aggiungere il suono dei nemici che gridano quando vengono colpiti in testa sul colpo... nessuno al mondo non può rendersi conto di quanto sia ridicolo.

Le missioni delle fazioni un disastro: il vip che esce dall'auto e muore da solo. Un prigioniero che mi si incastra tra le rocce e non riesco più a riprenderlo in braccio. Le missioni di haker, dove basta mettersi due minuti dietro a una porta e i tizi della sentinel entrano come zombie facendosi ammazzare a decine uno dopo l'altro. Il C4 che non riesce a far esplodere un server anche se ce l'ho piazzato sopra. Dell'esplosione "fantasma" che avviene ogni volta che ci si avvicina a una base ne parliamo? tutti in allarme e io ad aspettare fermo 5 minuti per poter giocare normalmente...
Qui non sto neanche parlando di migliorie, solo di poter giocare normalmente...
Ogni volta che qualcosa non va, perdi mezz'ora di gioco per avere cosa? 30 punti fazione? e mi mancano ancora 10 livelli ( tipo 6000 punti?! ) per completare un gringing assurdo e snervante.

Credetemi, odio giudicare il lavoro di altri, sicuramente professionisti del settore, ma questo gioco è da dimenticare. Non vedo la luce in fondo al tunnel, forse tra due anni chissà. Ma sarà ormai troppo tardi. Il tutto senza contare che anche al di là dei bug, è un gioco completamente vuoto.

Io personalmente aspetto il prossimo Ghost Recon, sono convinto che questo capitolo sia stato un gigantesco abbaglio che va solo dimenticato. Ubisoft è una gran società e sono sicuro che avrà modo di rifarsi con un gran ritorno.

In bocca al lupo :)

MerkuRock
11-21-2019, 10:57 AM
Leggendo quello che hai scritto mi è venuto da piangere. Mi hai tolto le parole di bocca. Ottima descrizione di questo gioco. Comunque penso che sia più facile che finiscono le guerre nel mondo che questo gioco a migliorare.

Cronotecks
11-21-2019, 04:20 PM
Meglio che non aspetti nulla, e non ti fai illusioni inutili, mi sà che il prossimo, se e quando uscirà sarà ancora peggio di questo!!

Soldato1972roma
11-30-2019, 03:20 PM
Secondo me, é ii classico buco nell ACQUA, avere tra le mani un progetto che doveva soddisfare noi giocatori incalliti di giochi a servizio, una parte in gran parte di noi ha giocato a division 1 e2, a destiny, e credevamo che sarebbe stato un bel gioco, ci hanno presentato una beta del gioco che prometteva missioni che dovevano essere scoperte dal giocatore nella ricerca della verità, e dei colpevoli della distruzione di un progetto creato da skell, e fatto poi diventare un arma di distruzione di massa da mercenari corrotti, si è vero la storia è stata così, ma nulla a che vedere con quello che poi è stato fatto, una storia più frammentato sensa senso ne capo e ne coda(addirittura io mi sono trovato a sconfiggere walker a 150 di equipaggiamento e a dover rifare per due volte la stessa missione essendo l' ultima) un casino così come ho trovato in questo gioco non lo avevo ancora visto, penso che ci hanno dato un alfa del gioco, perché da come io la vedo devono stare in tempi che sono già definiti, e che è quasi impossibile creare un gioco a doc.
L unico rammarico e che avevano la base per fare una grande cosa, ma si sono limitati(Ubisoft compresa) a tirare fuori una brutta copia del gioco originale.. PECCATO.

BIackD0G
12-03-2019, 11:30 AM
Concordo con voi, e con molti altri utenti nel forum inglese.

È ovvio ormai che ubisoft stia andando avanti per la sua strada, facendosi bella coi suoi "faremo", "sistemeremo", "vi ascoltiamo", ma pubblicando punto per punto la road map già prevista dallo "year one pass" fregandosene di bug e della community.

Gli scorsi giorni ho provato il raid. Anche qui non c'era uno straccio di storia, solo una cutscene indegna buttata li per pietà. Questi quattro pirla che arrivano sull'isola senza sapere come, perché, ne dove andare... finisci in gruppo con dei poveretti di livello 150 che vengono falciati da nemici livello 260 e di conseguenza abbandonano la partita per tedio.
Restiamo 10 minuti, 10 MINUTI, in matchmaking per trovare un quarto e continuare. Infine riusciamo ad attivare il boss e cosa mi ritrovo? un mega carroarmato in un'arena? ma cos'è robot wars? svegliatemi e ditemi che è tutto uno scherzo.... mi sembrava di giocare a un livello di super mario. Il povero tom clancy si starà rigirando nella tomba.
La storia si ripete per due ore abbondanti, e finisco per abbandonare il raid senza aver sconfitto nemmeno un boss.

Magari a molti potrà piacere questo genere basato su farming, gear level, chiassosi raid sparatutto. E va tutto benissimo. Il mio rimprovero va a chi ha creato una campagna di marketing proponendo un gioco completamente diverso. Se fossero stati onesti non l'avrei comprato e saremmo stati tutti più contenti (almeno io, ubisoft sicuramente meno).

Ho letto le news riguardo allo sblocco di tutte le ricompense pve della stagione 1 e 2, fantastico, non aspettavo motivo migliore per abbandonare il gioco a data da destinarsi.

Chiudo con un piccolo appunto sul famoso "questionario". Quando mi trovo proposto "ti piacerebbe poter vendere tutte le armi con un pulsante invece di premere il tasto vendi 300 volte?" o "ti piacerebbe poter correre nella caverna invece di camminare?",sinceramente, mi sento intellettualmente insultato. Questi non sono punti da mettere ai voti, Questi sono fix che andavano fatti mesi fa con una patch di al massimo due ore di lavoro.
Non giriamoci intorno, il questionario è una pagliacciata, fatta per dare uno sfogo alla community. Dai risultati, casualmente, tutte le richieste sopra al 50% sono tutte cose già previste o annunciate da ubisoft (raid, teammates, skin, armi, nuovi capitoli della storia...) che sarebbero state comunque pubblicate nei prossimi mesi. Invece sotto al 30% cosa troviamo? la modalità offline, la rimozione del loot system, nuove meccaniche di sopravvivenza. Roba che evidentemente non interessa a nessuno ma che stranamente nel forum inglese troviamo montagne di topic a riguardo.

Mi dispiace alzare i toni ad ogni intervento, ma credo di avere delle buone argomentazioni. Mi scuso solo con l'amministratore del forum che non ha colpa a riguardo. Comunque sia non aspetto alcuna risposta,anche perché non ho altro da aggiungere, il gioco l'ho disinstallato e ne ho perso completamente interesse.

Lex_Xherdan_950
04-29-2020, 01:40 AM
A parte tutti i bug e i problemi elencati da altri giocatori ci sono tante cose di cui sono rimasto deluso..
Partiamo dal presupposto che il gioco è grande ma ha poco, è monotono e su certi aspetti ridicolo.
Ad esempio il lanciarazzi non fa quel danno che dovrebbe fare, guidabilità dei veicoli ridicola, a partire dalla moto che non ha nemmeno la dinamica di essere posteggiata con un cavalletto, le auto che sembrano tutte lente (Davvero non sapete ricreare l'effetto della velocità?), gli aerei (2 aerei.. wow..) che hanno il disegno del carrello richiudibile ma non puoi chiuderlo, gli elicotteri che hanno dinamiche innaturali, le eliche non ne parliano (fanno pietà nonostante l'aggiornamento), la guidabilità degli elicotteri in Wildlands era nettamente più realistica, intendo la guidabilità originaria dove per stabilizzare un elicottero e centrare un bersaglio doveva essere più impegnativo e non capisco perché avete tolto quell'impostazione, anche quando ti butti con il paracadute l'elicottero cade a picco con eliche spente (quando invece per questioni di fisica anche se spegni il motore per inerzia le eliche continuano a girare e di conseguenza l'elicottero andrebbe a schiantarsi più lontano da dove lo si lascia), mha..
Statistiche delle armi non coerenti, dialoghi monotoni, civili a cui salvi la vita e non fanno altro che arrabbiarsi con te (sfiderei chi nella realtà insulterebbe un uomo armato solo perché gli cammina a lato)
Nemici che emettono suoni quando li prendi alla testa, caduta dei velivoli in aria con leggi della fisica totalmente sballate, armi limitate negli accessori (non capisco perché non posso mettere un'ottica digitale su un 553 scout ad esempio), su Wildlands gran parte delle armi avevano la possibilità di cambiare lunghezza della canna, e qui vi siete limitati a mettere la canna corta solo nei fucili d'assalto tralasciando le altre categorie e non avete messo le canne lunghe.
Quando si è feriti gravemente non capisco perché non si possono usare le siringhe, scendere da uno strapiombo è una passeggiata, potevate anche sforzarvi di lasciare la skin del paracadute per terra quando lo si toglie, droni di terra che fanno derapate in stile Fast&furius Tokyo drift, elicotteri che si ammaccano anche se atterri nella maniera più pulita e delicata, o addirittura certe volte si ammaccano pure al decollo, sempre parlando di elicotteri quando un nemico scappa con un velivolo decolla in un mezzo secondo in maniera totalmente irreale, il drone Azrael guarda caso passa sempre sulla nostra testa, veicoli che esplodono da soli allertando l'intera base, quando interroghi un nemico ti dice di aver detto tutto ma all'atto pratico non dice nulla.
Su Wildlands di notte si potevano trovare nemici che dormivano, civili per strada e un leggero traffico, capisco che l'ambientazione è diversa ma qualche civile in strada lo potevate mettere. (Perdonate il continuo confronto con Wildlands)
Sto solo elencando una parte di quello che ho visto e soprattutto parlo solo del PvE, non mi voglio dilungare poiché ho fatto poche partite in PvP, ma lasciatemi dire che Wildlands su certi aspetti era fatto meglio, solo che è uscito 3 anni fa e da una parte è mezzo giustificato, sinceramente dopo tutto questo tempo mi sarei aspettato un salto di qualità, peccato, non voglio mettere in dubbio il lavoro di tutti i collaboratori, però lasciatemi dire che non ci avete messo quella passione che mettete solitamente nei vostri titoli, il gioco potenzialmente poteva essere una bomba e vi siete persi in dettagli che oggi quasi nessun gioco tralascia.
PS: Quando metterete un carroarmato vero e proprio?

Cronotecks
04-29-2020, 07:28 AM
I salti di qualità Ubisoft non sà neanche cosa siano o se esistano! Fà e continua a fare errori colossali in giochi spesso anche triplicandoli, anche se passa il tempo o il gioco e totalmente nuovo...continua e ricontinua a rifare gli stessi errori sembra a volte lo voglia fare di proposito, a me personalmente dà l'impressione che cambia sviluppatori e personale ad ogni gioco nuovo, quindi è normalissimo che chiunque arriva con un nuovo contratto non sappia o disconosce ciò che è avvenuto o i problemi che ci sono stati sul precedente capitolo.