PDA

Visualizza la versione completa : Speranze infrante



adrian-gore.ITA
11-28-2019, 01:46 PM
Gioco dal Day One, ho partecipato alla open e close beta e ormai mi sento deluso e privo di speranze nello sviluppo di questo gioco, che continuo comunque a ritenere anche con alcuni spunti e elementi positivi...ma mi sembra che ormai abbiate abbandonato, o quasi, questo progetto. Lo penso perché ho notato, dopo l'ultima patch, gravi problemi di latenze, caricamenti delle texture in gioco, blocchi e errori delta che fino a prima non avevo (e non sono il solo nel mio clan), inoltre purtroppo cominciano a vedersi, anche qui i primi cheaters in DZ (alla faccia dell'anti-cheat) che sparano da dietro i muri o ti oneshottano dalla distanza col famas. E questi sono solo gli ultimi disastri, ora vi elenco i precedenti:
1. l'esservi portati una serie di bug e glitch da TD1, che vi sono stati anche indicati ma che, in buona parte, ancora non sono stati risolti (perché?!).
2. se volete fare un gioco come servizio, allora i contenuti end-game, fateli in modo che merita, non brevi missioni, piccole mappe, il tutto strutturato su una storia confusa e
arrabattata (oltretutto il campus l'avete reso fruibile a tempo!).
3. il vostro persistere nel buttare sul mercato giochi incompleti, con problemi di gameplay e non solo, si sta rivelando una politica suicida perché vi ricordo che gli utenti non sono
tutti bimbiminchia o fanboy cerebrolesi...alla lunga perdono la pazienza e la fiducia.
4. il grind e il loot fine a se stesso non ha senso!!! In ogni gioco si passano ore su di esso per migliorare la propria build, ricercare pezzi unici, migliorarsi. Qua no. Tenti, ogni
tanto esce qualcosa di interessante ma poi con la ricalibrazione, diventa un evento epocale se riesci a fare un god-roll (inoltre, guardate che noi giocatori ci siamo accorti che
negli ultimi tempi il rubinetto del loot-rate è stato chiuso o quasi! Non siamo stupidi, ribadisco!).

Ecco questi sono i miei personalissimi, macro-errori e macro-problemi di TD2, oltre al fallimentare progetto delle nuove DZ che, sempre a mio modesto parere non ha funzionato per vari motivi (time to kill ridotto eccessivamente in rapporto al predecessore, insensatezza della normalizzazione, col cambiamento del PVP le percentuali e i valori correlate alle build contano prevalentemente rispetto alle capacità del player -ossia, il giocatore con valori e percentuali più alti di corazza, vince-...). Vorrei poter dire che ho ancora fiducia in voi, ma non è così.

Cronotecks
11-28-2019, 03:53 PM
E' già stato abbandonato dopo un mese. Il gioco ormai è fine a se stesso, solo fumo negli occhi e promesse per vendere e fare soldi, terminata la campagna principale si può benissimo disinstallare, almeno che uno decide di fare e rifare le stesse 4 missioni in croce alla nausea senza alcun senso. DZ...da dimenticare ed alquanto inutile solo per pvp con cheater. Perfettamente d'accordo su tutto quello che hai scritto, anche io l'ho giocato dal D1, ma fortunatamente mi sono accorto subito che non avrebbe avuto lo stesso supporto del primo capitolo e dopo 260 ore...l'ho disinstallato, facendo presente che sul primo ho accumulato la bellezza di 1500 ore.....penso che questo fa riflettere un pò!!

Missile75.ITA
11-28-2019, 06:40 PM
Cia adrian-gore.ITA la penso esattamente come te e premetto che, stare qui a parlare su questo scempio di seguito è inutile, perché la Massive ha sempre fatto di testa sua e stai pur certo che nel 2020 con l'update 3 ci saranno 2 missioni e il Raid, punto! Loro pensano che facendo ritornare i giocatori a New York questi gridano e si strappano i capelli??????? SBAGLIATO! perché non basta!
Personalmente ci vorrà davvero tanto, ma davvero tanto per farmi ritornare a giocarci. Hanno voluto introdurre i Clan e il Raid ma per la loro incapacità questi stessi clan si sono svuotati, giocatori che arrivano e non durano nemmeno 2 giorni, clan strapieni che si sono svuotati in un niente; praticamente un paradosso se ci pensi…
Loro avrebbero dovuto continuare a sviluppare DLC sul primo capitolo, perché The Division è stato, è, e rimarrà soltanto il primo capitolo, punto!
Avevano azzeccato la città (New York), avevano azzeccato il periodo (il Natale il periodo più bello a New York e non lo dico perché ci sono stato :)), avevano a disposizione praticamente un qualcosa di talmente enorme da espandere…. e poi tutto buttato nel cesso.

1. l'esservi portati una serie di bug e glitch da TD1, che vi sono stati anche indicati ma che, in buona parte, ancora non sono stati risolti (perché?!).
perchè non ne sono capaci.

2. se volete fare un gioco come servizio, allora i contenuti end-game, fateli in modo che merita, non brevi missioni, piccole mappe, il tutto strutturato su una storia confusa e
arrabattata (oltretutto il campus l'avete reso fruibile a tempo!).
non so se hai fatto le ultime missioni, quelle del Pentagono ad esempio, non sono brevi ma ti sconsiglio di farle perchè droppi praticamente le stesse identiche cose di un'altra missione magari più breve. Ah già, scusami ... hanno inserito come drop esclusivo se non erro delle ginocchiere. Peccato però che non servono a niente e poi come hanno sempre fatto; se sono forti le nerfano, se nessuno le usa le buffano, ore e ore di farming buttato nel cesso, ma oltretutto sto gioco da quattro soldi non ha mai avuto uno scopo ben preciso: vado a fare quella missione X per droppare Y per poi usare Y in un'altra missione, faccio il Raid perché mi droppa il fucile che poi grazie a questo fucile faccio un missione ultra super mega difficile che senza quel fucile non avrei mai potuto fare; insomma uno scopo, un senso, un perché sto gioco da quattro soldi non lo ha mai avuto e mai lo avrà.

3. il vostro persistere nel buttare sul mercato giochi incompleti, con problemi di gameplay e non solo, si sta rivelando una politica suicida perché vi ricordo che gli utenti non sono
tutti bimbiminchia o fanboy cerebrolesi...alla lunga perdono la pazienza e la fiducia.
Tranquillo che la sua punizione la Ubisoft l'ha avuta e se l'è meritata e NON mi dispiace affatto.

4. il grind e il loot fine a se stesso non ha senso!!! In ogni gioco si passano ore su di esso per migliorare la propria build, ricercare pezzi unici, migliorarsi. Qua no. Tenti, ogni
tanto esce qualcosa di interessante ma poi con la ricalibrazione, diventa un evento epocale se riesci a fare un god-roll (inoltre, guardate che noi giocatori ci siamo accorti che
negli ultimi tempi il rubinetto del loot-rate è stato chiuso o quasi! Non siamo stupidi, ribadisco!).
Come detto sopra non solo il loot fine a se stesso non funziona, ma ammettendo che funzionasse la Massive appena vede che non si usa lo buffa e se è troppa forte lo nerfa e se è entrambe le cose si inventa e si incarta e alla fine lo stesso pezzo si auto bugga.

Ecco questi sono i miei personalissimi, macro-errori e macro-problemi di TD2, oltre al fallimentare progetto delle nuove DZ
Io proprio non capisco chi alla Massive abbia avuto questa felice idea di separare la zone nera, su questo punto stendo un velo pietoso, perchè questa persona che ha creato 3 zone nere 1 metro per un metro è un genio: il genio della stupidità umana! cioè la parte che a più tenuto incollato i giocatori sul primo capitolo, la parte che ha saputo mescolare alla perfezione (DZ 1.0) PvE e PvP, la parte di end game del primo capitolo, e tu che fai ? me la stravolgi, me la cambi, me ne crei 3, ripeto 3 che sono 1 metro per un metro, cancelli totalmente tuuuuuuuuuutto il divertimento di squadra che abbiamo avuto nel primo capitolo, cancelli totalmente quella sensazione di ansietà e atmosfera che il primo caapitolo ci ha regalati e che fai??????? no ragazzi qui parliamo proprio di stupidità umana, qui parliamo di sviluppatori che hanno voluto rifilarci una ciofeca di gioco.

adrian-gore.ITA
11-28-2019, 10:00 PM
Ciao Cronoteck, anch'io su TD1 ho fatto più di 1800 ore comprandolo due black friday fa ed effettivamente sono d'accordo con te. I contenuti di TD2 sono imbarazzanti per durata e consistenza, a me sembra più che un gioco tripla A (Ubisoft per questo VERGOGNATI e datti delle risposte sul tracollo di vendite che hai avuto!), una grossa demo di un anno dove noi siamo stati messi a fare le cavie beta-tester, paganti oltretutto. Dopo questa presa in giro di certo la Ubisoft dovrà fare cose stratosferiche per riottenere la mia fiducia...e i miei soldi!

adrian-gore.ITA
11-28-2019, 10:27 PM
Ciao Missile75, grazie per diciamo la "solidarietà" sulla frustrazione generata da TD2. Come scritto a Cronotecks, ci hanno fatto fare le cavie paganti per una grande demo scoprendo di aver messo su un gioco senza un capo e una coda, e così ora cincischiano perché non sanno trovare soluzioni. Con le botte di genialità che hanno tirato fuori e i loro comportamenti, si sono giocati una bella fetta di utenti anche di vecchia data, e ce ne vorrà proprio tanto per riconvincerli. Sul fatto che avrebbero fatto meglio a proseguire col primo creando nuovi DLC a New York, sono d'accordo sarebbe stata la scelta più logica e sicura (oltretutto avevano già Central Park già iniziato!), sistemando le cose che non andavano e proseguendo su tutto il resto...e invece hanno voluto osare facendo poi delle scelte non innovative, ma che hanno, in compenso, rovinato quello che di buono era stato fatto in precedenza.
Sulle ultime missioni al Pentagono le ho fatte, carine ma fine a se stesse, inoltre mi viene da riflettere su come, ogni volta, che tirano fuori un pass, il filo narrativo del gioco è a dir poco debole (nel Pass1 è surreale come il Presidente degli Stati Uniti, dopo esserci fatto un mazzo tanto per salvarlo e portarlo in Casa Bianca al sicuro, sia poi uscito da essa, -come,quando,perchè!?- per finire sotto scorta dei Black Tusk all'Accampamento White Oak), uno sbrigativo video introduttivo e poi dei file audio che lasciano perplessi.
Per il loot scadente e il grind fine a se stesso...beh vedo che sai pure te bene di cosa stiamo parlando, e invece riguardo ai nerf e buff, è ormai una moda che hanno basata su capricci di youtubers (che iniziano pure loro, intendo gli youtubers, a snobbarli) o players della domenica, per cui ci si trova ogni volta a ristudiarsi le builds.

Come vorrei vedere alla prossima conferenza Ubisoft il CEO fare il mea culpa delle cavolate fate e chiedere scusa...ma non mi sembra che l'umiltà sia di casa.