PDA

Visualizza la versione completa : Difficoltà del gioco e incapacità di scrivere codice decente



Orcomond
07-02-2020, 12:54 PM
Questo gioco potrebbe essere veramente bello.... potrebbe.
Peccato che abbia due difetti che lo rendono assolutamente non giocabile.

Il primo è che questa tipologia di giochi (i looter shooter) è basata sulla progressione del personaggio attraverso il loot.
In teoria, arrivato al livello massimo, si dovrebbe migliorare costantemente il proprio equip in modo da poter sbloccare difficoltà sempre maggiori per continuare in un circolo virtuoso: migliore equip => livelli più difficili => migliore equip => etc...
Purtroppo dopo poco tempo ci si rende conto che per migliorare equipaggiamento si devono fare in raid o giocare a livello eroico.
Entrambe queste cose non sono affrontabili in singolo.
Però The Division 2 non è stato venduto come MMO. E io non voglio giocare ad un MMO.... altrimenti continuerei a giocare a WOW.

Il secondo e più grave difetto risiede nella manifesta incapacità di Massive/Ubisoft di scrivere codice decente.
Per elevare il livello di difficoltà sarebbe necessario rendere "migliori" i nemici. Renderli più tattici, più scaltri.
MA bisogna essere capaci di farlo....
La strada più semplice è rendere semplicemente più difficile il gioco.... e così ti trovi a dover combattere (a livello "molto difficile"... non chissà cosa......) con nemici che si materializzano dal nulla alle tue spalle e con plotoni di soldati fatti per un buon 50% di medici.... possibilmente, com'è capitato a me, con anche 2 medici elite che entrano in gioco contemporaneamente. E che se non sono medici, ti oneshottano allegramente... anche da posizioni impossibili (tipo da dietro ai muri). Per non parlare del fatto che i nemici sanno sempre esattamente dove sei... anche al buio e nel mezzo di un temporale.

Peccato... un'idea interessante che è stata però sviluppata con parti non nobili del corpo umano....