1. #1
    L'avatar di Ysciot Senior Member
    Registrato dal
    Feb 2014
    residenza
    Ubisoft
    Messaggi
    1,417

    Informazioni Generali

    Salve a tutti Duellanti!

    Oramai saprete tutti che il Set Base 2 è in arrivo, tuttavia ci sono ancora molta disinformazione e molte speculazioni a riguardo.
    Questa sezione, che sarà da decidere in seguito se lasciarla definitiva o meno, è stata creata per aiutarvi a capire meglio cosa sia esattamente questo SET BASE 2 (SB2).

    Postate qui tutte le vostre domande a riguardo, i vostri dubbi e i vostri suggerimenti: li esamineremo e cercheremo di rispondervi e di prendere in considerazione ogni vostra idea.
    Tenete però a mente una piccola cosa: alcune domande, semplicemente, non avranno risposta: per ottenerle, dovrete aspettare l'uscita ufficiale del SB2.


    Qui di seguito, vi lascio alle risposte delle Domande Frequenti che abbiamo rilasciato ufficialmente.

    Che cos'è il Set Base 2?
    Il Set Base 2 è il nome che viene dato alle modifiche in arrivo all'interno di MMDoC per quanto riguarda le carte: queste modifiche comprendono un nuovo Set Base per ogni fazione che rimpiazzerà quelli attuali. Il Set Base è il Mazzo iniziale che scegliamo all'inizio del gioco e che possiamo comprare per espandere la nostra collezione o per iniziare a giocare con una nuova Fazione. In parole povere, sono tutte le carte create inizialmente senza nessuna espansione di gioco aggiunta.

    Quali sono le modifiche al Set Base?
    Verranno ora creati e messi in vendita nel negozio dei nuovi Pacchetti e dei nuovi Mazzi con un mix di carte appartenenti alle varie espansioni. Alcune carte verranno eliminate dal Set Base, per tanto non sarà più possibile acquistarle se non tramite Altare dei Desideri.

    Che cosa introdurrà?
    Il Set Base 2 introdurrà moltissime novità: per il momento non possiamo dire molto ma portate pazienza e aguzzate la vista per i vari indizi che troverete in giro. Possiamo rivelarvi, per ora, che introdurrà due nuovi formati di gioco: standard e aperto.

    Quando verrà rilasciato?
    La data si sta avvicinando! Per tanto, molto presto!

    Che cosa succederà al mio Mazzo dopo il rilascio del Set Base 2?
    Assolutamente niente! Puoi scegliere se creare un nuovo mazzo basato sul Set Base 2, modificare quello attuale oppure continuare a giocare con quello di sempre.

    Potrò ancora continuare a giocare con il mio Mazzo attuale?
    Certamente! Sta a te scegliere con quali carte giocare: metteremo a disposizione due formati di gioco per accontentare tutti. Nel formato standard saranno ammesse solo le carte del Set Base 2, quindi vi saranno restrizioni; nel formato Aperto, invece, tutte le carte potranno essere messe in gioco senza limitazioni.

    Quali sono le carte appartenenti al Set Base 2?
    La lista non è ancora definitiva, tuttavia abbiamo rilasciato una lista provvisoria che potrebbe essere soggetta a cambiamenti. La puoi trovare QUI.

    Perché avete deciso di fare questi cambiamenti al gioco?

    Perché abbiamo raccolto l'opinione di tutti gli utenti e giocatori di MMDoC e abbiamo scelto di modificare il gioco per riequilibrarlo e per creare nuove sfide ed esperienze per i nostri giocatori, oltre che aiutare i neofiti nel completare la loro collezione e competere con altri giocatori che hanno oramai tutte le carte.


    Come già detto, domande e suggerimenti a proposito del Set Base 2 potete postarle direttamente in questa sezione. Vi aggiornerò di volta in volta con le info ufficiali!
    Share this post

  2. #2
    non mi pare una cosa normale stravolgere tutto a questo modo sopratuto perchè mettendo 2 mod di gioco ci vorrà + tempo a trovare le partite e questo gioco è famoso anche per la sua rapidità a riguardo
    Share this post

  3. #3
    L'avatar di MrTetos Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2013
    residenza
    Roma
    Messaggi
    22
    Maturata esperienza in magic e garantisco ke giocare piu' formati è molto gratificante e importante se si vuol crescere come player.
    Non credo che la velocità del gioco ne risenta,ovviamente va fatto un buon lavoro da parte dei programmatori.
    A noi non resta che il divertimento e credo che con duel in crescita non possa mancare.
    La possibilità di diversificare i mazzi è importante e allontana la ripetitività del gioco..non sei stanco di dover giocare sempre contro kelthor??(a meno ke tu non sia uno ke lo gioca)
    Personalmente l'ho provato e ho deciso di distinguermi non cadere nella tentazione del mazzo del momento..anche questa è una sfida nel gioco,superare i propri limiti..
    ki ha vinto il mondiale insegna..
    Share this post

  4. #4
    anche io gioco a megic da tanto tempo ma ho sempre detestato quella cosa di suddivisione in diverse edizioni , secondo me in base anche al clima di malcontento che vedo sul forum sia ufficiale che non e parlando con amici ci saranno molti abbandoni , io stesso non so se continuerò a giocare con l'avvento del sb2
    Share this post

  5. #5
    io penso che sarà l'opposto... il set base 2 e la nuova espansione porteranno una bella ventata di aria fresca in un gioco ormai stagnante... e infatti mAgic è l'esempio lampante che la suddivisione in diversi FORMATI funziona alla grande, coinvolgendo più giocatori e creando un livello di sfida ben superiore a quello attuale.
    Share this post

  6. #6
    Originariamente inviato da AndreTheLegend Go to original post
    io penso che sarà l'opposto... il set base 2 e la nuova espansione porteranno una bella ventata di aria fresca in un gioco ormai stagnante... e infatti mAgic è l'esempio lampante che la suddivisione in diversi FORMATI funziona alla grande, coinvolgendo più giocatori e creando un livello di sfida ben superiore a quello attuale.
    I formati in magic funzionano perchè, prima di tutto, sono impostati in modo differente (un sistema ciclico e non un wipe/reset) . Non và sottovalutato che, in magic, tale sistema di continuo "cambiamento" del meta è aiutato da fattori non trascurabili, come la diffusione (il numero di giocatori è immensamente superiore a DoC), la presenza di club/ludoteche, il fatto di essere fisico e non virtuale (dove fondamentalmente puoi giocare con le regole che vuoi e le carte che vuoi, senza essere fisicamente obbligato a sottostare a determinate condizioni), la presenza di un mercato costante dove puoi comprare/scambiare vecchie e nuove carte con molta più facilità... Perciò si, il paragone MTG-DoC regge ma fino ad un certo punto.

    L'attuale impostazione dei formati, da quello che in molti hanno intuito, finirà a favorire i giocatori che arrivano dopo il wipe e quelli che ci sono da molto tempo, sfavorendo chi c'è da poco. Trovarsi il mazzo privato di 48 carte su 86 e sentirsi costretto a mettere dentro creature neutrali e fortune a caso solo per raggiungere il numero minimo è abbastanza frustrante, sopratutto per un giocatore occasionale che, in un mese, ha fatto una dozzina di livelli e si trova di colpo senza carte per giocare. Non molto differente è chi, dopo 3-4 mesi di gioco (perciò non elo 1500+) , si vede rivoluzionato il proprio deck e costretto a cambiare stile di gioco e impostazione dovendosi "arrangiare" (con soluzioni che non sempre piacciono, ma diventano obbligate) , dovendo nel contempo scartare intere fazioni perchè il solo eroe che ha è stato bandito .
    Senza considerare che molti giocatori "nuovi", si troveranno svantaggiati nel formato standard contro chi arriva dopo, il quale avrà più facilita ad ottenere in fretta un bacino di carte "omologate" per strutturare in modo efficente il deck.
    Certo, resta il formato open, ma a quale prezzo?
    Scarsissima affluenza di giocatori nuovi (zero nei primi periodi,chi è mai così folle da investire in carte che può giocare solo in open, con un mazzo che non sarà mai all'altezza di chi ci gioca da mesi? Sopratutto se questo significa restare indietro con il deck per il formato standard?)
    Situazione di meta pari alle attuali
    Ristagno di giocatori, dove molti abbandoneranno l'open per concentrarsi sullo standard lasciando così il formato open ad un numero ancora più ridotto di giocatori (e in standard non ci và chi ha mazzi "forti" che finiscono relegati nell'open, resta nell'open e continua a vincere finchè dura)

    Alla fine, più che "introduzione" o "cambiamenti di formati" a tanti puzza di wipe camuffato. Giustificabile nel proposito, un po meno nel sistema. Diverso sarebbe stato nel dire "introduciamo i due formati, dove nello standard si gioca solo con questa lista di carte e le seguenti espansioni" senza rivoluzionare il set base. Allo stato attuale, chi inizia oggi, si troverebbe domani, con l'uscita del set base 2, a non poter fisicamente giocare il nuovo formato, che anche dal nome stesso, non fà pensare ad un aggiunta, ma ad un cambio di direzione.
    Sono fermamente convinto che, se il formato standard si fosse basato su una "lista" di carte e espansioni ammesse e si fosse chiamato, chessò, "exclusive", nessuno si sarebbe minimamente lamentato (e, in finale, la maggior parte dei giocatori si sarebbe comunque spostato , senza lamentela, al nuovo formato, perchè più bilanciato etc).

    Continuo ad essere fiducioso di Ubisoft, che fra alti e bassi, accanto a flop e cantonate, ha infilato molte pietre miliari, ma capisco in prima persona che, di fronte alle attuali notizie, l'idea di abbandono o nuovo account sia giustificatamente nella mente di molti.
    Share this post

  7. #7
    vedremo cosa succederà, il tempo è galantuomo come diceva qualcuno. Mi pare però improbabile che Ubisoft non abbia tenuto conto della situazione dei giocatori "intermedi" da te descritta, sicuramente darà gli stessi vantaggi ( in termini di bonus e carte set base 2) a tutti i giocatori, nuovi e non.
    Share this post

  8. #8
    L'avatar di alfablu Senior Member
    Registrato dal
    Dec 2013
    residenza
    Venice
    Messaggi
    844
    ...io sono d'accordo con AndreTheLegend, d'accordo c'è l'ipotesi che i giocatori intermedi si trovino un po' in difficoltà (sempre ammesso che Ubi non abbia pensato a qualche soluzione) ma quanto può durare una settimana, cioè si accumulano un po' di risorse e si prende un cofanetto sb2 ed il problema è risolto (120 carte valide pronte)...poi secondo me visto che il sb2 esce in contemporanea con Cuore degli Incubi è probabile che i pacchetti espansione siano acquistabili con i sigilli e quelli sb2 con semplice oro....quindi con meno difficoltà di acquisto...
    Share this post

  9. #9
    Mi auguro pure io che Ubi abbia tenuto in considerazione questa cosa (lo spero, anche se non c'è nessuna voce a riguardo). Sia chiaro, non voglio passare per il profeta di sventura di turno, cerco solo di guardare la cosa a tutto tondo. Resta il fatto che ,se io che in una settimana mi prendo un cofanetto bs2 per pareggiare, lo fà anche "l'ultimo arrivato" (e viste le reward iniziali di campagna con la sua , personalmente, disarmante facilità, e livelli , ci mette pure meno). Perciò il gap non lo risolvi tanto velocemente. Certo, và detto che un giocatore con più esperienza ci impiegherà meno ad ottimizzare il suo deck bs2, su questo concordo a pieno.
    Share this post

  10. #10
    L'avatar di alfablu Senior Member
    Registrato dal
    Dec 2013
    residenza
    Venice
    Messaggi
    844
    ...beh approfitta di questi ultimi giorni prima di aprile per accumulare più risorse possibile...è da un po' che sul forum si consiglia di non spendere per acquistare pacchetti che poi magari saranno inutili...ora non ricordo a che livello hai detto di essere ma cmq se ce l'hai fatta fino ad ora a sopravvivere nell'open resisti un altro po' e risparmia il più possibile, poi ti dedichi allo standard e vedrai che il gap non lo sentirai...
    Share this post

Pagina 1 di 4 123 ... ultimo ►►