🛈 Annuncio
Ciao a tutti! I forum di Assassin's Creed sono stati archiviati e sono accessibili in modalità sola lettura. Per parlare del gioco, andate sulla nuova piattaforma.
  1. #1
    L'avatar di Ubi-Elyon Community Manager Ubisoft
    Registrato dal
    Sep 2015
    residenza
    Newcastle
    Messaggi
    1,438

    Nuova Italian Community Manager!

    Ciao ragazzi e ragazze!

    E' con estremo piacere annunciare il mio arrivo in Ubisoft come nuova Italian Community Manager!

    Il mio nome è Federica, sono di Roma, ho 25 anni e sono super appassionata di videogiochi! All’età di 5 anni entro in contatto per la prima volta con il mondo videoludico, rubando e consumando le pile fino alla morte del Game Boy di mia sorella maggiore! A 7 anni ricevo la mia prima console, la mitica PlayStation 1, capendo che i videogiochi avrebbero fatto parte della mia vita per sempre. Dopo la laurea riesco infatti a realizzare il mio sogno: iniziare la carriera lavorativa nel settore videoludico!

    I generi che gioco principalmente sono i MMORPG, Action Adventure, Adventure games, Platform, RPG.

    I titoli Ubisoft che preferisco sono Rayman e Valiant Hearths, quest’ultimo l’ho amato moltissimo. Sono anche curiosissima di provare For Honor!

    Ragazzi, non vedo l’ora di conoscervi tutti! Sono qui a vostra disposizione e spero davvero di poter dare un contributo significativo per la crescita della community italiana.

    A presto,
    Elyon
    Share this post

  2. #2
    E' un piacere conoscerti Federica. Colgo l'occasione per sottolineare che aspetto pure io con inusitata trepidazione (parlo come un cantastorie medievale...) For Honor, e che sono un vero e proprio drogato della saga di AC. Mi farebbe piacere sapere che cosa ne pensi del fatto che un gioco come Syndicate possa uscire senza un adeguato comparto multiplayer. Visto e considerato il ruolo che i vari multiplayer hanno giocato in passato, ritengo che ridurre un gioco come Syndicate alla sola esperienza in single player sia alquanto riduttivo e che, da un punto di vista prettamente videoludico, rappresenti un passo indietro rispetto ai predecessori. Con Black Flag ho giocato assieme a svariate centinaia di persone per più di 11 mesi, ma con Syndicate l'esperienza si ridurrà di sicuro al massimo a 1 mese. Mi farebbe piacere conoscere la tua opinione in merito. Ciao e grazie, a te e a chiunque volesse esprimere il suo parere in merito, per una eventuale risposta.
    Share this post

  3. #3
    L'avatar di Ubi-Elyon Community Manager Ubisoft
    Registrato dal
    Sep 2015
    residenza
    Newcastle
    Messaggi
    1,438
    Originariamente inviato da finfarlo Go to original post
    E' un piacere conoscerti Federica. Colgo l'occasione per sottolineare che aspetto pure io con inusitata trepidazione (parlo come un cantastorie medievale...) For Honor, e che sono un vero e proprio drogato della saga di AC. Mi farebbe piacere sapere che cosa ne pensi del fatto che un gioco come Syndicate possa uscire senza un adeguato comparto multiplayer. Visto e considerato il ruolo che i vari multiplayer hanno giocato in passato, ritengo che ridurre un gioco come Syndicate alla sola esperienza in single player sia alquanto riduttivo e che, da un punto di vista prettamente videoludico, rappresenti un passo indietro rispetto ai predecessori. Con Black Flag ho giocato assieme a svariate centinaia di persone per più di 11 mesi, ma con Syndicate l'esperienza si ridurrà di sicuro al massimo a 1 mese. Mi farebbe piacere conoscere la tua opinione in merito. Ciao e grazie, a te e a chiunque volesse esprimere il suo parere in merito, per una eventuale risposta.
    Ciao! Il piacere è mio

    Purtroppo nei miei anni di adoloscenza non ho avuto modo di provare i titoli AC non possendendo una console. Passavo fin troppe ore a giocare online (di notte e andando male a scuola), quindi figuriamoci se i miei mi compravano anche una console
    Ad ogni modo mi sono rifatta quest' anno provando Unity per la prima volta su PS4. Che dire, l'impatto è stato qualcosa di grandioso, spendevo piu ore ad esplorare Parigi che a fare missioni. Quindi secondo me, per il multiplayer, è una questione di punti di vista, di preferenze. Io amo i multiplayer ma in un gioco come AS preferirei di piu godermi la campagna singola senza ulteriori distrazioni.
    La scelta di non introdurre il multiplayer forse è dovuta proprio a questo motivo in modo da far immergere a pieno il giocatore nella storia o spingerlo all'esplorazione.

    Che ne pensi?

    Fede
    Share this post

  4. #4
    Rispetto il tuo punto di vista, ma sono fermamente convinto del fatto che un gioco come Syndicate senza un comparto multiplayer non possa assolutamente appagare appieno il giocatore con la sola campagna in single player. Il multiplayer non rappresenta una "distrazione", ma un'estensione del gioco che ne moltiplica incredibilmente la longevità. L'esempio di Black Flag calza a pennello. Conosco infatti amici che, avendo acquistato il gioco al day one, stanno giocando ancora con il multiplayer di Black Flag. L'interazione, competitiva o cooperativa che sia, con gli altri giocatori è fondamentale per prolungare l'esperienza di gioco complessiva. Ovviamente questo è solo il mio modestissimo parere. Sono in contatto con tantissimi fan della saga, e per tutti vale il medesimo discorso. Tutte persone che hanno amato i multiplayer di Brotherhood, di Revelations, di AC 3, di Black Flag e di Unity. Detto questo, non vorrei che Syndicate facesse la fine di The Order: 1886, ovvero un gioco graficamente strabiliante ma di una longevità che si riduce ad una manciata di ore. Come tu stessa già saprai, il gioco in questione è stato messo nel dimenticatoio dai giocatori e dai negozi specializzati appena un mese dopo il lancio. Grazie comunque per avermi fatto conoscere il tuo punto di vista.

    A proposito di Valiant Hearts, condivido pienamente i tuoi elogi. Lo considero un gioco meraviglioso, graficamente semplice al tempo stesso di deciso impatto, con una colonna sonora stupenda, e capace di suscitare emozioni intense, e decisamente rare per un videogioco.
    Ciao e grazie ancora!
    Share this post

  5. #5
    Macché, lo sanno tutti che alle fanciulle non piacciono i videogiochi!
    Ciao ;D


    Quando ho scoperto l'assenza della modalità multiplayer in Syndacate ci sono rimasta un po' male... ho preordinato compulsivamente la mia copia nella speranza (finalmente!) di poterla sfruttare nel periodo di maggiore affluenza di giocatori, ed invece... Vabbeh, spero di dovermi smentire (:
    Share this post

  6. #6
    Ciao NoceMoscata! E' un piacere vedere che ti diletti tutti i giorni, o quasi, con AC Unity Dei 134 amici che ho in lista, tu sei l'unica che gioca ancora con Unity. Che nostalgia! Molto bene. Continua così Se Ubisoft non avesse sospeso le sfide fra club, molto probabilmente continuerei pure io a giocare con il multiplayer. Pazienza... Nel 2015, quando oramai tutti e tutto sono indirizzati verso il concetto di "online", trovo assurdo che non ci sia il multiplayer in Syndicate. In Unity, con i tre club con i quali ho avuto modo di giocare contemporaneamente, ai bei tempi delle sfide per ottenere le ricompense sotto forma di equipaggiamento, ci siamo divertiti un sacco. Si respirava aria di complicità e di aiuto reciproco per raggiungere l'obiettivo. Che meraviglia! Lo so, quando parlo così sembro proprio un mentecatto, ma ti assicuro che come me la pensano in molti. Per quanto riguarda Syndicate ne sono certo, farà la fine di The Order: 1886. Il tempo mi darà purtroppo ragione.
    Share this post

  7. #7
    Ehi ciao!
    Eh sì, ci gioco appena mi è possibile, sono in preda al sacro fuoco del completamento poiché ho i giorni contati prima di ricevere (sul posto di lavoro!) il nuovo capitolo D:
    Ma ormai sono a cavallo!

    Meh, spero ancora in qualcosa di strabiliante dal punto di vista della storia, tipo i primi AC per capirci... Capisco che non sia facile, ma mi piace crederci.
    In caso contrario... Beh, potrei finalmente decidermi di finire AC, che mi vergogno di confessare incompleto D:
    Share this post

  8. #8
    L'avatar di Shamano Assassin's Creed & The Division Moderator
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    978
    Non lo so, non mi ha mai attratto il multiplayer in AC. In Unity ci ho giocato parecchio ma solo perchè dovevo, la sento come una forzatura. AC è un single player, secondo me, per varie ragioni (che ho esposto in un altro topic)
    Share this post

  9. #9
    Concordo con te quando dici che AC nasce come esperienza in single player. Il primo capitolo della saga, dal mio punto di vista, ha ben pochi eguali. Rappresenta ciò che dovrebbe essere un vero e proprio capolavoro, dal punto di vista della storia e del gameplay. L'ho giocato e rigiocato oramai non so quante volte, ed ogni volta lo gioco con lo stesso entusiasmo della prima volta. Posso chiederti perchè dici di aver giocato al multiplayer di Unity perchè obbligato? Le ricompense sarebbero state comunque tue dopo due settimane dal termine di ogni singola sfida...
    Share this post

  10. #10
    L'avatar di Shamano Assassin's Creed & The Division Moderator
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    978
    Originariamente inviato da finfarlo Go to original post
    Concordo con te quando dici che AC nasce come esperienza in single player. Il primo capitolo della saga, dal mio punto di vista, ha ben pochi eguali. Rappresenta ciò che dovrebbe essere un vero e proprio capolavoro, dal punto di vista della storia e del gameplay. L'ho giocato e rigiocato oramai non so quante volte, ed ogni volta lo gioco con lo stesso entusiasmo della prima volta. Posso chiederti perchè dici di aver giocato al multiplayer di Unity perchè obbligato? Le ricompense sarebbero state comunque tue dopo due settimane dal termine di ogni singola sfida...
    Non è tanto per le ricompense, giocavo in multi perchè per platinare il gioco avevo bisogno anche di quelle
    Devo ammettere però che la cooperativa di Unity (e più in generale il multiplayer) è stato forse il picco massimo raggiunto dai multiplayer di tutti gli AC. Nonostante tutto mi faceva anche divertire, in misura minore rispetto al single player eh, però non era male.
    Share this post