🛈 Annuncio
Ciao a tutti! I forum di Assassin's Creed sono stati archiviati e sono accessibili in modalità sola lettura. Per parlare del gioco, andate sulla nuova piattaforma.

Visualizza i risultati del sondaggio: Senti la mancanza del multiplayer in AC Syndicate?

Chi ha votato
12. Non puoi votare questo sondaggio
  • SI

    5 41.67%
  • NO

    7 58.33%
  1. #1

    Pareri riguardo a Syndicate

    Ho platinato il gioco dieci minuti fa, e devo dire che questo capitolo è sicuramente uno spettacolo per gli occhi e che come gameplay rappresenta un notevole passo avanti rispetto a Unity. Ho adorato l'introduzione delle combo e le animazioni delle doppie, triple e quadruple uccisioni. Per non parlare poi del lanciacorda, che velocizza e rende gli spostamenti molto rapidi ed efficaci. Di bug gravi ne ho trovati "solamente due", bug che mi hanno costretto ad uscire dal gioco e a rientrare, perdendo i progressi della missione in corso. Per quanto riguarda i bug meno gravi non infastidiscono minimamente il gameplay. Ubisoft ha fatto tesoro della pessima esperienza fatta con Unity. E ci mancherebbe altro... L'unico lato negativo del gioco, come ho già avuto modo di predire, è dato dal fatto che dopo una settimana il gioco è già platinato e quasi archiviato. Avrei preferito che fosse presente un multiplayer come quello di Unity, con le sfide fra club (che nel contesto di Syndicate sarebbe stato il fiore all'occhiello, vista e considerata la storia), e con tutti i pregi e i molti difetti, piuttosto che non avere un comparto multiplayer. La longevità del gioco ne avrebbe tratto un giovamento di mesi. Inoltre, per chi ha comprato una collector edition con season pass, si parla di 130 euro spesi per avere un gioco che, nel mio caso, si platina in una settimana esatta. Anche se non si è "invasati" come il sottoscritto che non esita a giocare per otto ore al giorno, sono convinto che in due o tre settimane al massimo si può tranquillamente completare tutto. Personalmente ritengo che riguardo alla longevità del gioco si siano fatti non uno, ma innumerevoli passi indietro. Gradirei sapere che cosa ne pensate in merito.
    Share this post

  2. #2
    L'avatar di Ubi-Elyon Community Manager Ubisoft
    Registrato dal
    Sep 2015
    residenza
    Newcastle
    Messaggi
    1,438
    Ciao finfarlo,

    Grazie per i tuoi commenti. Siamo felici che questo titolo abbia soddisfatto in parte le tue aspettative rispetto a Unity.
    Cosa ne pensano gli altri dell'assenza del multiplayer? Chi ha finito il gioco?

    Vogliamo sentire i vostri pareri
    Share this post

  3. #3
    Come ho già detto in un altro post, direi che la mancanza di feedback la dice lunga riguardo al successo riscosso dal titolo. E non ditemi che è troppo presto per trarre delle conclusioni. Per dare un pò di numeri (in tutti i sensi) nella mia friend list ho esattamente 137 amici, tra cui americani, inglesi, francesi, tedeschi, cinesi, belgi e ovviamente italiani. Di questi 137, fino ad oggi solamente 24 hanno giocato con Syndicate (non ci crederete ma li ho contattati tutti per avere un loro parere, e vi assicuro che l'entusiasmo non era contemplato). Di questi 24 amici una dozzina circa ha abbandonato il gioco per giocare, o tornare a giocare, con altri titoli, tra cui anche titoli sul mercato da mesi e mesi, ma con un comparto multiplayer invidiabile sotto tutti i punti di vista. Pazzesco. Non so per voi, ma per me la cosa è alquanto significativa. Come sono fermamente convinto del fatto che Syndicate, per quanto esteticamente meraviglioso, sia un flop, così sono assolutamente convinto del fatto che For Honor, il 3 gennaio del 2016, saprà stendere un velo pietoso sulle vergogne del passato.
    Share this post

  4. #4
    Per quanto mi riguarda posso dire di aver avuto una sensazione paragonabile, anche se non del tutto, alla scoperta di Assassin's Creed II.

    La storia fino ad ora è abbastanza avvincente e verosimile; possiamo chiudere un occhio sulla "retromarcia" delle carrozze per goderci un'ambientazione ben curata in tutte le sue parti.

    Le missioni secondarie sono un buona alternativa alla routine tipica, e confortante, della saga, anche se avrei completamente eliminato quelle di Marx poiché trovo questi assassini da "potere al popolo" abbastanza banali e poco costruttivi.

    L'assenza della modalità multiplayer è sicuramente un segno di miglioramento, finalmente la Ubisoft torna a rivolgersi a quel pubblico adulto ed interessato agli aspetti storico-antropologici delle varie epoche che aveva apprezzato la saga di Ezio Auditore.

    Il multiplayer è stato un esperimento fallito in una serie che per sua natura ne rigetta il senso; il risultato è stato riempire i forum di lamentele riguardo agli aspetti tecnici del gioco, molto spesso scritti da una parte di utenza che farebbe meglio a dirottarsi su titoli del genere "Call of Duty".

    Concludo dicendo che da filoTemplare continuo a sperare nell'uscita di un titolo dedicato ai Templari (escludo "Rogue" perché è solo un'estensione mal riuscita di "Black Flag") nel quale riprendere alcune tematiche accennate in alcuni titoli precedenti.
    Share this post

  5. #5
    Secondo il tuo punto di vista io apparterrei a quella folta schiera di persone non adulte e non interessate agli aspetti storico-antropologici che non hanno apprezzato la saga di Ezio Auditore, e che non fanno altro che riempire i forum di lamentele inutili e superficiali riguardo agli aspetti tecnici del gioco. Ti confido francamente che ho iniziato a pensarlo pure io. Ne sono quasi del tutto convinto. Colgo quindi l'occasione per chiederti dove i multiplayer di Brotherhood, di Revelations, di AC3 e di Black Flag hanno fallito così miseramente, perchè a me sembra che abbiano avuto un successo come pochi altri rari casi nella storia dei videogame giocabili online. Il multiplayer di Unity, con tutti i suoi difetti e bug di ogni genere e natura, con le sfide relative ai club ha tenuto attive migliaia di persone per mesi dopo aver terminato la storia in single player. Comunque sia, probabilmente hai ragione tu. E ti garantisco che il mio non è sarcasmo, sono più che serio. Finito Batman Arkham Knight, mi darò a COD. Anche se non condivido nulla di ciò che hai detto, eccezion fatta per la "retromarcia" delle carrozze in Syndicate, rispetto il tuo punto di vista e ti ringrazio sinceramente per essere intervenuto ed aver espresso la tua opinione.
    Share this post

  6. #6
    L'avatar di Shamano Assassin's Creed & The Division Moderator
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    978
    Secondo me la "verità" sta nel mezzo. Ogni giocatore vive il gioco in maniera diversa, chi preferisce i giochi stealth, chi le irruzioni alla Rambo, chi vuole giocare in multiplayer con altri appassionati, chi il multiplayer non lo sfrutta, e così via.

    Fino a Rogue si è sfruttato un engine consolidato nel tempo, quindi non avendo praticamente bug da sistemare, le forze si sono potute concentrare su altre cose, come il multiplayer.
    Con Unity e con la nextgen si è fatto un grosso salto, e probabilmente il fatto di avere qualcosa di abbastanza nuovo e di non rodato ha fatto quel che ha fatto. Per i miei gusti, le missioni coop online di Unity mi sono piaciute molto, nonostante il multi negli altri AC l'avessi praticamente inutilizzato.
    Per Syndicate gli sforzi si sono concentrati sul lavoro di gameplay, tralasciando (temporaneamente?) quella che era la parte multiplayer, e i risultati hanno dato ragione a Ubisoft, il gameplay è uno dei punti di forza di Syndicate.
    Share this post

  7. #7
    Ehi ciao
    Premessa: non ho mai affrontato la serie dal punto di vista multiplayer (a parte per Unity ma marginalmente, sigh) a causa del mio scarso tempismo, e l'assenza in Syndacate mi aveva un pochino delusa a priori.
    Quindi... mettendo una GROSSA pietra sopra quanto appena scritto, posso dire che il gioco mi piace tantissimo dal punto di vista estetico, modalità furtiva e combattimenti fluidi (chi in Unity non ha avuto la tentazione di lanciare il controller dalla finestra durante i combattimenti?!), lanciacorda, scarrozzamenti per Londra ecc...
    Per citare Vainagoalie, anche io ho avuto una sensazione simile (non identica!) a quella provata all'inizio di ACII. E nutro la stessa perplessità nei confronti della retro dei cavalli... D:
    Però ecco, tra poco (poche settimane credo) finirò il gioco e sarà tutto finito, passerò ad altro portandomi appresso una sensazione di sterilità.

    Mi sa che ho scritto una supercazzola, in tal caso scusatemi
    Corro a comprare un collirio lenitivo, buon gioco!
    Share this post

  8. #8
    L'avatar di Ubi-Elyon Community Manager Ubisoft
    Registrato dal
    Sep 2015
    residenza
    Newcastle
    Messaggi
    1,438
    Grazie per tutti i vostri feedback,

    Ho creato un sondaggio in cima a questa discussione sulla mancanza del multiplayer, perciò VOTATE!

    Inoltre se volete dare uno sguardo alle motivazioni dell'assenza del multiplayer trovate le dichiarazioni del Creative Director, Marc-Alexis Cote, in questo articolo di Gamespot.
    Share this post

  9. #9
    ciao
    Oggi giocavo a Syndacate ed un certo punto (come forse capita un pochino a tutti) ho provato una sensazione di noia cosi... ho chiuso
    Per curiosità apro Unity e mi ritrovo in un mondo densamente popolato da png veramente quasi tutti diversi l'uno dall' altro in un mondo dai colori sgargianti e le animazioni fluide
    Qualcuno parlava di un ritorno ...al presente con Syndacate Di tornare ( come nella trilogia iniziale) a passare da fasi di giocato nel passato a fasi nel presente ...non pervenute
    In tanti capitoli ci hanno fatto divertire (chi + chi - ) con comparti multiplayer di tutto rispetto (Unity per me il più gradito perché mi piaceva girovagare per Parigi con un amico)
    Ci hanno dato un rampino e quattro (belle ed efficaci )mosse di combattimento ma basta ?
    Scusate per il casino ma credo si capisca
    Buon gioco
    Ps
    Non paragonatemi Syndacate con AC2
    AC2 (introdotto da un film di 35 minuti che potete vedere su youtube ) ti proiettava già dall'inizio nel ventre della madre di Ezio per farti vivere la vita e le emozioni di qualcuno
    C'era una storia un intrigo il tutto condito soprattutto dalla TRAMA di Coloro che vennero prima
    Ora che c'è ? Si va alla ricerca di manufatti perché?
    Dico l'ultima : la saga col 3 era arrivata in America a pochi anni da quel periodo storico che ha dato linfa (e ne da ancora ancora a volte) ad un industria come Il CINEMA un periodo storico fondamentale ludicamente parlando (non ci sono neanche troppi videogiochi con questa ambientazione) Ma cosa aspettano a farci un assassin's nel vecchio west ???
    Riciao
    Share this post

  10. #10
    Paragonare AC2 con Syndicate non ha alcun senso. Siamo su due pianeti che si trovano agli antipodi dell'universo. Considero il paragone alla stregua di una bestemmia videoludica. Rispetto le opinioni degli altri ma questo paragone è decisamente fuori luogo. Il primo AC l'ho rigiocato 6 volte, il secondo 3 volte, e per quanto riguarda il Brotherhood ho perso il conto. Bene o male con tutti gli altri titoli della saga ci ho giocato per mesi. Syndicate non lo rigiocherei manco se minacciato di morte. Devo dire che Unity me lo sono gustato per ben 7 mesi. Syndicate è stato definitivamente archiviato dal sottoscritto dopo neanche 2 settimane. E penso proprio che non ci giocherò mai più. Parliamoci chiaro una volta per tutte: Syndicate è la copia "geneticamente modificata" di Unity. La questione non è se è meglio con il multiplayer oppure senza. Il problema si pone solamente sul piano della pura e semplice longevità di un gioco. La scusa di aver tolto il multiplayer per offrire una campagna in single player di prim'ordine non sta in piedi. Lo trovo un discorso decisamente falso e privo di qualsivoglia buonsenso. Se poi uno non vuole rompersi le palle con il multi basta semplicemente che non lo consideri, e che si concentri solo ed esclusivamente sulla storia. Meglio avere qualche cosa in più che poi non si usa, piuttosto che qualche cosa in meno che si sarebbe potuta utilizzare volentieri. O no? Mi sembra un ragionamento semplice, immediato ed inconfutabile. Sarebbe il caso di riconoscere che Ubisoft non ha implementato il multi solo ed esclusivamente perchè non all'altezza del compito. Concludo dicendo che se Syndicate avesse un sinlge player longevo, e di sicuro impatto, come quello di Batman Arkham Knight potrebbe anche permettersi il lusso di togliere il multi, ma siamo lontani anni luce dal gameplay e dalla "perfezione" del titolo di Rocksteady. Tanto per fare un esempio...
    Share this post