Inutile dire che l'hype si alza sempre pi¨...:

L'ESRB, ovvero l'ente di classificazione americano dei videogiochi, ha definito Far Cry Primal un titolo destinato ad un pubblico maturo contenente sangue, violenza, nuditÓ e sesso.

Nel sommario pubblicato dall'ente Ŕ possibile leggere alcuni dettagli riguardo il gioco.
"Questo Ŕ un gioco d'azione nel quale i giocatori assumono il ruolo di Takkar, un cacciatore nomade intento a ristabilire la propria trib¨. Da una prospettiva in prima persona, i giocatori sono impegnati in missioni che coinvolgono la ricerca e la caccia di animali, la raccolta di risorse e il combattimento contro le trib¨ rivali".
"I giocatori usano frecce, lance e clave per uccidere i nemici in combattimenti frenetici. Alcune sequenze richiedono di ucciderli silenziosamente pugnalandoli alla testa o sgozzandoli a distanza ravvicinata".
"Una scena d'intermezzo rappresenta un personaggio trattenuto a forza nel fuoco mentre grida, in un'altra Takkar tappa un buco nel cranio di un altro personaggio mentre l'uomo grida".
"Alcune scene rappresentano cadaveri in vari stati di mutilazione: teste e torsi sulle lance, orecchie tagliate e prese come trofei, corpi senza testa immersi in pozze di sangue".
"Certe scene o inquadrature possono rappresentare genitali maschili sotto gli indumenti o nell'ombra. Alcuni personaggi femminili sono rappresentati in topless".
"Una manciata di scene rappresentano personaggi coinvolti in attivitÓ sessuali mentre sono vestiti. Si possono sentire mugolii e brevi gemiti, sebbene non vengano mostrati dettagli espliciti".


Fonte: Gamepur