La Dark Zone di The Division è la zona in cui il PvE e il PvP si uniscono permettendo ai giocatori di tradire i propri compagni o di sfidare altre squadre per ottenere il migliore loot possibile.

Una volta attaccato un altro giocatore si diventerà automaticamente dei Rogue e sulla nostra testa verrà messa una taglia di cui sapranno tutti gli altri agenti della zona. Prima di scegliere di utilizzare questo particolare sistema, Ubisoft aveva però pensato di inserire degli NPC della polizia per controllare la situazione e attaccare i giocatori che si dimostravano dei "fuorilegge".

"Ci saranno sempre delle persone che sono solo dei distruttori. Ci saranno delle persone che saranno i killer di questo modo. Pensammo: quanto vogliamo confrontarci con questo punto?" Spiega il creative director, Magnus Jansén a Examiner.

"La relativa mancanza di regole nella Dark Zone è molto importante per noi quindi abbiamo giocato con l'idea di avere degli NPC della polizia che avrebbero attaccato i giocatori più "cattivi" ma volevamo che questa fosse una zona per i giocatori e per questo abbiamo scelto di affidarci al sistema di taglie."

fonte: http://www.eurogamer.it/articles/201...-della-polizia