🛈 Annuncio
Ciao a tutti! I forum di The Division sono stati archiviati e sono accessibili in modalità sola lettura. Per parlare del gioco, andate sulla nuova piattaforma.
  1. #1

    Suggerimento per Zona Nera

    Ciao a tutti, parlando con i miei compagni di gioco tra un bestemmione ed altro, quindi mentre si giocava in Zona Nera , ci è venuto in mente un suggerimento che potrebbe essere utile a molti:

    Inserire uno "stato" tra l'essere NON-ROGUE e ROGUE, quindi un QUASI-ROGUE; faccio un esempio, un gruppo di 4 pg già ROGUE viene inseguito da altri due gruppi di 4PG ciascuno quindi NON-ROGUE, ovviamente questi sparando ai rogue se non stanno attenti rischiano di spararsi a vicenda, quindi di diventare ROGUE quando non invece non vogliono diventarlo. A questo punto se io , NON-ROGUE, sparando ad un altro NON-ROGUE , che non è del mio gruppo, divento QUASI-ROGUE(ma potrebbe bastare anche un avvertimento più visibile del semplice triangolino sulla testa del PG), ho la possibilità di cessare il fuoco per un attimo e cambiare posizione cercando un ulteriore approccio.

    Ecco, vorrei sapere che ne pensate tutti, magari ho detto una cavolata, ma boh... tentare non nuoce.
    Share this post

  2. #2
    Certo si potrebbe fare qualcosa per rimediare a queste situazioni che ovviamente in molti sfruttano a proprio vantaggio. Si potrebbe anche creare un "blocco" degli stati nei...boh 100 metri circostanti. Per la durata del combattimento, i Rogue restano tali e i NON Rogue ANCHE. Cioè come se avessero uno stato anche loro che imposterebbe il fuoco amico, cioè il non poter ferire un altro agente non in squadra che sta dando la caccia come te.

    Questo potrebbe favorire anche la caccia da parte di quei player che si trovano da soli ma vorrebbero partecipare a una caccia pvp senza correre quel rischio che dal punto di vista del background del gioco non significa niente....
     1 people found this helpful
    Share this post

  3. #3
    Dopo 8 mesi la Zona Nera mi ha ufficialmente stancato, anche ieri sera... diventato rogue per errore di un compagno di squadra, poi tutti quelli che ti vedono ti sparano e diventi Manhunt e alla fine muori, non per tua scelta e perdendo loot, soldi ed esperienza, e ripeto, senza volerlo.
    Ora finalmente ci sono un po' di attività da fare e quindi alla Zona Nera ci si può tranquillamente mettere una pietra sopra, molto più appagante il pvp di survival a questo punto.
    Share this post

  4. #4
    Originariamente inviato da Globe75 Go to original post
    Dopo 8 mesi la Zona Nera mi ha ufficialmente stancato, anche ieri sera... diventato rogue per errore di un compagno di squadra, poi tutti quelli che ti vedono ti sparano e diventi Manhunt e alla fine muori, non per tua scelta e perdendo loot, soldi ed esperienza, e ripeto, senza volerlo.
    Ora finalmente ci sono un po' di attività da fare e quindi alla Zona Nera ci si può tranquillamente mettere una pietra sopra, molto più appagante il pvp di survival a questo punto.
    Usa il banshee e non perdi nulla (se non vuoi fare il rogue)
    Share this post

  5. #5
    Originariamente inviato da manliusque Go to original post
    Usa il banshee e non perdi nulla (se non vuoi fare il rogue)
    A di la di Banshee o non Banshee il gameplay è minato alla base dalle meccaniche che sono approssimative.
    Share this post

  6. #6
    Originariamente inviato da Globe75 Go to original post
    A di la di Banshee o non Banshee il gameplay è minato alla base dalle meccaniche che sono approssimative.
    che per un essere umano non dipendente dai videogames vuol dire?
    Share this post

  7. #7
    Originariamente inviato da manliusque Go to original post
    che per un essere umano non dipendente dai videogames vuol dire?
    Vuol dire che il pvp per essere godiblie deve essere bilanciato e deve avere regole ben precise.

    Punto 1) Pubblicare un multipalyer senza una protezione anticheat è semplicemente da folli o da sprovveduti.
    Punto 2) I Gear Set, la vera piaga del PvP, tendono a sbilanciare il gameplay, difatti fino a poco tempo fa tutti i giocatori tendevano a convergere su quella che era la build più performante del momento, ora con la 1.4 e 1.5 si è iniziato a introdurre oggetti in grado di contrastare determinate meccaniche garantendo un gameplay più vario, ma sono passati 8 mesi.
    Punto 3) L'ingaggio, totalmente senza senso, la meccanica della Zona Nera prevede i rogue e fino a qua nulla da dire, lo sviluppo dei combattimenti si è semplicemente rivelato inguardabile,nei server popolati solitamente si riduce tutto ad un accroccchio di gente che spara a qualsiasi cosa si muova, e secondo me, il tutto riconducibile semplicemente ad una estrema superficialità in fase di test.

    Esempio pratico:

    Squadra 1 rogue, arriva squadra 2 e spara a sq. 1, arriva sq.3, sq. 2 colpisce per sbaglio sq. 3 e diventa rogue, sq.3 inizia a sparare sq.2, sq. 2 incomincia a sparare a sq.3 (nel frattempo sq. 1 spara a chiunque) e avanti così all'infinito, il tutto generalmente in 10 metri quadrati dove ci sono nell'ordine, torrette, bombe adesive che volano ovunque, mine a ricerca che neanche fossimo alla bocciofila, cure a terra che sembra un ospedale di Emergency...
    Share this post

  8. #8
    Originariamente inviato da Globe75 Go to original post
    Esempio pratico:

    Squadra 1 rogue, arriva squadra 2 e spara a sq. 1, arriva sq.3, sq. 2 colpisce per sbaglio sq. 3 e diventa rogue, sq.3 inizia a sparare sq.2, sq. 2 incomincia a sparare a sq.3 (nel frattempo sq. 1 spara a chiunque) e avanti così all'infinito, il tutto generalmente in 10 metri quadrati dove ci sono nell'ordine, torrette, bombe adesive che volano ovunque, mine a ricerca che neanche fossimo alla bocciofila, cure a terra che sembra un ospedale di Emergency...
    Appunto, bloccando lo stato Rogue e lo stato NON Rogue nel momento di ingaggio nel raggio di X metri, si può ovviare a questo problema dove le varie squadre non devono stare attente a sparare altri agenti non ostili ma possono ingaggiare i Rogue e solo loro. I Rogue si troveranno in minoranza? Fatti loro...hanno scelto di tradire. Nulla toglie che in soccorso potrebbe arrivare da un'altra area un'altra squadra di Rogue
    Share this post

  9. #9
    Originariamente inviato da Janl0279 Go to original post
    Appunto, bloccando lo stato Rogue e lo stato NON Rogue nel momento di ingaggio nel raggio di X metri, si può ovviare a questo problema dove le varie squadre non devono stare attente a sparare altri agenti non ostili ma possono ingaggiare i Rogue e solo loro. I Rogue si troveranno in minoranza? Fatti loro...hanno scelto di tradire. Nulla toglie che in soccorso potrebbe arrivare da un'altra area un'altra squadra di Rogue
    Penso che il problema tecnico sia che lo stato di "fuoco amico" attivo/non attivo sia applicabile esclusivamente all'intera sessione del server e non a porzioni di essa, un po' come succede in "Lotta per la vita" dove lo fai selezionando PvE o PvP ed a quel punto vieni indirizzato in una sessione dove il fuoco amico è attivo o meno.

    Anche li si potrebbe sperimentare la stessa cosa, il punto è che se togli il PvP dalla Zona Nera che senso ha? Secondo me semplicemente non è bilanciabile da quel punto di vita e così è e così rimane, la speranza è che le modifiche della 1.5 in relazione al nuovo Gear Set ed ai nuovi Named Items portino ad un bilanciamento migliore.
    Share this post

  10. #10
    @Globe 75
    Se si toglie il pvp dalla zona nera c'è un senso eccome se c'è!!! Noi siamo più o meno una quindicina di amici e a nessuno di noi piace fare il rogue e essere ucciso da altri giocatori e come abbiamo sempre fatto se vediamo dei rogue sulla mappa che sono in zona 6 noi scendiamo in zona 1 e cosi via.
    Massive hai inserito un codice in Survivor, quello di scegliere pvp o pve, perché non farlo anche in zona nera ?
    Così i rogue si scontreranno con altri rogue anziché di prendersela con innocenti o giocatori solitari.
    Share this post