Ciao a tutti, sono nuovissimo del forum.

Non so neanche se questo è il posto giusto dove scrivere di questo argomento. Nel caso chiedo scusa.

Quello che volevo fare è cercare di creare uno scambio di opinioni su AC Valhalla e i titoli precedenti della saga.

Inizio con il dire, che sono un fan della saga di AC. Ho giocato tutti i giochi fino a Syndicate. Secondo me fino ad allora, erano tutti godibili e ben fatti, magari dopo diversi aggiornamenti e patch.

Le cose che mi ha fatto desistere da acquistare i nuovi capitoli sono principalmente due:

- Non c'è stato un significativo miglioramento dal punto di vista grafico
- Si è spinto sempre di più su componenti "GDR". Ovvero la presenza di livelli e miglioramenti di attrezzature, armi e simili molto lente e impercettibili. Che hanno influenzato in modo troppo profondo il gameplay originale.

Non so, quale sia la strategia di Ubisoft. Non so se questa trilogia "Origins, Odyssey e Valhalla" con caratteristiche GDR, sarà una cosa a sè con i prossimi capitoli.

Per concludere,
Ho letto in questi giorni un'intervista di qualche anno fa di uno degli amministratori di Ubisoft, che diceva "il mercato ci richiede un Assassin's Creed all'anno".

Ovviamente io sono estraneo alle strategie di mercato e tutti i ragionamenti quantitativi.

Però personalmente trovo che non sarebbe stato male, pubblicare un gioco una volta ogni 2/3 anni . Così da dare una reale caratterizzazione e valore al titolo e avere il tempo di curarlo maggiormente. In sostanza, meno frequenza e più qualità.

Così magari, le persone non trovandosi nell'imbarazzo della scelta di titoli piuttosto simili e usciti tutti di recente, avrebbero concentrato "l'hype" su un titolo alla volta, avendo il tempo di apprezzarlo.

Può darsi che, ogni titolo sarebbe stato acquistato in quantità maggiore. Sapendo che l'anno dopo non ne sarebbe uscito un altro e che quel gioco di quell'anno ha davvero delle caratteristiche distintive e ben curate.


Ripeto la mia riflessione sul miglioramento grafico.
Ormai siano all'inizio della New Gen di console e non mi sembra che gli ultimi capitoli della saga diano la possibilità di mettere in difficoltà le "vecchie periferiche" e di sfruttare o iniziare a sfruttare come si deve quelle nuove.

Spero, si possa dare inizio una conversazione interessante e costruttiva (magari anche per Ubisoft in persona)